Costruire un flusso artificiale
Cosa c'è di così caldo nelle fresche cascate e torrenti? Bene, oltre ad avere un bell'aspetto, aiutano ad ossigenare l'acqua, filtrare i detriti, dissipare il cloro e fornire drammi audiovisivi.

Soprattutto, puoi costruire corsi d'acqua e cascate quasi ovunque con l'aiuto di una pompa efficiente e quel miracolo dell'acquacoltura, il rivestimento dello stagno. I flussi possono essere lunghi un paio di piedi o vagare per centinaia di piedi. Possono incorporare una piccola piscina o due più una cascata, uno sfioratore o qualsiasi altra cosa la tua immaginazione possa evocare.

Le cascate possono essere semplici come una sottile perlina d'acqua che gocciola di un paio di centimetri sopra il labbro di una roccia o drammatica come un muro d'acqua che cade liberamente per diversi metri o più. Sebbene fiumi e cascate appaiano spesso rustici, anche molti giardini formali decorati li incorporano. Per costruirne uno tu, continua a leggere.

Progettare uno stream
Prima di costruire il tuo flusso, studia come corrono insenature, ruscelli e corsi d'acqua naturali. Visita un parco locale. Trascorrere del tempo a guardare le foto. Presta attenzione al modo in cui un torrente taglia il suo corso, al modo in cui sono situate le sponde, alla posizione delle rocce e alla crescita delle piante. Si noti che alcune rocce sono nel torrente e alcune allineano le sue sponde. Notate anche come quasi tutte le rocce sono solo parzialmente esposte, il loro equilibrio viene seppellito.

Dai un'occhiata anche alle piante. Guarda dove crescono, se sono soli o in gruppo, e come appaiono.

Osserva dove si sviluppano piccole cascate e pozze. La natura, ricorda, è la nostra migliore insegnante.

Naturalizzare un ruscello è la chiave per farlo sembrare come se fosse parte del tuo paesaggio originale, come se tu avessi comprato una casa in cui un ruscello scorreva attraverso il cortile.

Prima di iniziare effettivamente la costruzione sul tuo stream, disegnalo su carta. Prendi in considerazione i contorni del tuo paesaggio. Ricorda l'ovvio: l'acqua scorre in discesa. Esci dal detto e stai invitando problemi.

Se il tuo cantiere è in pendenza, hai vinto metà della tua battaglia. In caso contrario, dovrai costruire il letto del flusso. Avrai bisogno di almeno un minimo di caduta da 1 a 2 pollici per ogni 10 piedi di flusso per mantenere l'acqua che scorre. Altrimenti, potrebbe accumularsi e riflusso o traboccare i lati.

Poiché il tuo flusso sarà coperto da un laghetto e mascherato da un paesaggio, puoi usare qualsiasi cosa per costruire la pendenza che è utile e relativamente stabile. Ciò include rocce, pietre, terra compattata, sabbia, legname (qualcosa che non marcirà nel tempo), ecc. Stai alla larga da materiali organici come fieno e paglia poiché si biodegradano, facendo sì che il flusso si stabilizzi.

Per quanto tempo e in che misura realizzerai il tuo stream? Questa è un'altra considerazione. Anche se qui non si applicano regole rigide, dovresti usare un po 'di buon senso. Disegnare il tuo cortile su un foglio di carta ti darà una buona visione di come il tuo ruscello si adatterà al resto del tuo paesaggio. Vuoi che appaia naturale e invitante, non travolgente o poco appariscente.

Come regola generale, se il flusso si legherà in uno stagno, la lunghezza totale del flusso dovrebbe essere almeno il doppio della lunghezza dello stagno per essere in scala tra loro. Non mettere un flusso lungo tre piedi insieme a uno stagno lungo dodici piedi e non aspettarti che sembri reale.

Per quanto riguarda la larghezza del flusso, prevale di nuovo il buon senso. Più ampio è il letto del torrente, più piacevole è la sua corrente. Più stretto è il letto, più veloce è la corrente. Naturalmente, la corrente è anche determinata in parte dalle dimensioni della pompa. Un'unità che pompa 4.000 galloni all'ora sposta l'acqua quattro volte più velocemente di una che pompa 1.000 galloni all'ora; quindi, puoi avere un flusso che scorre rapidamente in un ampio letto, ad esempio, se i tuoi piani e il tuo budget consentono una pompa di grandi dimensioni.

Se stai cercando di emulare la natura, includi una serie di depressioni brevi e poco profonde nel letto del torrente. Queste sezioni, che in realtà sono piccoli bacini di contenimento, dovrebbero contenere un po 'd'acqua anche quando la pompa è spenta. È possibile collegare le sezioni con drop-off di pochi pollici, dando vita a una serie di piscine stepping dall'aspetto naturale.

Non dimenticare di variare la disposizione del flusso. La maggior parte dei corsi d'acqua in natura si piega e si intreccia intorno a massi, alberi, rocce e altri elementi, e così dovrebbe essere anche il tuo. Evita di eseguire il flusso direttamente in discesa. Grandi rocce nel torrente creano rivoli mentre deviano l'acqua intorno a loro. Piccole rocce e ciottoli producono increspature mentre l'acqua si muove su di loro. Entrambi producono ossigeno benefico e ioni negativi.

Dopo aver progettato il tuo flusso, segna il corso d'acqua con vernice spray. E preparati per il divertimento, mettendo tutto insieme!


OFFERTA SPECIALE! Dai un'occhiata agli ultimi due libri di giardinaggio di D. J. Herda, Zen & the Art of Pond Building e Dal contenitore alla cucina: coltivazione di frutta e verdura in vaso, entrambi disponibili su Amazon.com.

PIÙ SPECIALI! Fai clic sulla foto dell'autore sopra per richiedere una copia iscritta personalmente via e-mail solo ai lettori del Blog Coffe Break!

Istruzioni Video: Matrox Design Assistant 4 – Guida robot basata su visione (Settembre 2021).