Parlare in pubblico e blocchi mentali
Parlare in pubblico è sempre stato in cima alle liste di fobia. Tutti hanno paura del palcoscenico o ansia da prestazione in una certa misura. Peggio ancora sta ottenendo un completo "blocco mentale" durante i tuoi discorsi, per cui non riesci proprio a ricordare cosa avresti detto dopo, e ti chiedi persino cosa stai facendo su quel palco!

Questo può accadere a chiunque si trovi davanti a un pubblico. Potresti cantare e dimenticare completamente la riga successiva. Potresti essere uno strumentista e improvvisamente realizzare di non sapere dove ti trovi nella musica. Perché si verifica questo "blocco mentale"? Alcuni credono che sia causato da:

* La paura del rifiuto
* La paura dell'umiliazione
* La paura di non sapere cosa aspettarsi
* La paura di ciò che la gente può pensare di te
* La paura di quali domande ti potrebbero essere poste
* La paura di imbattersi in una mancanza di fiducia

La buona notizia è che PUOI sbarazzarti di tutte quelle paure e questo ridurrà al minimo (e persino previene) eventuali blocchi mentali. Ecco alcuni suggerimenti per lo sviluppo personale per superare quelle paure:

Pratica!

L'ansia da prestazione che poi porta a un blocco mentale di solito è dovuta al fatto di non aver praticato abbastanza e quindi di non essere sicura al 100% della tua presentazione. Se non ti sei preparato completamente, ti preoccuperai di alcune sezioni man mano che arriverai a loro e cioè quando inizieranno i "blocchi".

I tutor personali e i mentori professionisti dicono costantemente "Pratica, pratica, pratica!" ma hai pensato che ciò significhi davvero? I musicisti che si preparano per un recital suonerebbero attraverso il loro intero programma ogni giorno con almeno un mese di anticipo. Ciò consente a tutto di sprofondare nel subconscio in modo che durante il giorno, il tuo cervello sia totalmente radicato in ciò che deve accadere. Se dovessi affrontare il tuo discorso o la tua presentazione in questo modo, prima dell'arrivo dell'ultimo giorno, lo sapresti a memoria.

Quindi esercitarsi non significa correre attraverso i tuoi discorsi un paio di volte prima dell'evento, ma esercitarsi come fanno i musicisti. Significa anche esercitarsi con un pubblico LIVE, ad esempio famiglia, amici, colleghi, estranei, ecc. Devi provare a concentrarti sui tuoi discorsi mentre una parte del tuo cervello sta pensando alle persone di fronte a te.

manierismi

Quando ti alleni, chiedi sempre feedback al tuo tutor per lo sviluppo personale (o chiunque!), Poiché può essere molto illuminante. Potresti scoprire che dici sempre "um" dopo ogni frase o grattarti la testa prima di ogni nuovo argomento. Alcuni manierismi possono spegnere un pubblico e sentirai il loro disinteresse mentre parli. Una volta che sei sicuro che non c'è nulla che un pubblico reale possa essere irritato, questa è un'altra paura fuori dai piedi.

Tuttavia, potresti avere un manierismo inerente a te, ad esempio, puoi muovere le mani appassionatamente mentre parli. Ci sono due scuole di pensiero al riguardo. Alcuni ritengono che se ti muovi il meno possibile, tale moderazione mostra professionalità e fiducia. Altri ritengono che se è nel tuo personaggio parlare con le braccia in volo, allora dovresti farlo anche sul palco poiché questo è il "vero te" e questo a sua volta rilassa il pubblico.

Respirare

Mentre aspetti di salire sul palco, scopri che col passare del tempo il tuo respiro diventa più veloce e più superficiale. Cambiare la respirazione nel modo seguente ti calmerà e ti aiuterà a rilassarti: molto lentamente, inspira attraverso il naso ed espira attraverso la bocca. Questo ti calmerà i nervi mentre aspetti di salire sul palco. Una volta di fronte al pubblico, fai uno o due respiri in più per riposarti prima di iniziare. (Questo può sembrare un'eternità per te. In realtà dura solo pochi secondi ma è molto potente e ti dà un'aria di calma calma.)

Elenco puntato

Memorizzare i discorsi può provocare il congelamento sul palco. Allo stesso tempo, non vuoi leggere l'intero discorso da una sceneggiatura. È meglio annotare i punti salienti su piccole carte tascabili che dicono e parlano intorno a ciascuna con le tue parole. Il vantaggio di questo è che la tua naturale passione viene fuori e il pubblico vede il TUO REALE.

Gli errori vanno bene

Il perfezionismo può essere molto distruttivo. Se vai su quel palco dicendo a te stesso che non devi fare un singolo errore o non devi avere un blocco mentale, la tua ansia rovinerà la tua presentazione. Per la tua crescita personale e il tuo successo, capisci che tutti commettono errori. Ancora più importante, rendersi conto che il pubblico lo sa. Non stanno cercando un discorso "perfetto per la parola" o un recital "perfetto per la nota". Vogliono ascoltare la tua presentazione dal cuore.

Se hai un blocco mentale, comportati come se non fosse mai successo poiché solo TU sai che hai avuto un intervallo momentaneo. Usa quei pochi secondi per dire un sorso d'acqua. Questo ti basterà per ritrovare la concentrazione.Una volta che ti rendi conto di avere tutto in mano per far fronte a un blocco se ciò accade, questo in sé è rassicurante e può prevenire il blocco in primo luogo.

Divertiti

Rendi la conversazione piacevole per il pubblico e per te. Se non sei entusiasta del tuo lavoro, il tuo pubblico si sentirà lo stesso. Durante la tua presentazione includi fatti interessanti che catturano la loro attenzione e mostrano il tuo vero personaggio. Se ti stai davvero godendo ciò di cui stai parlando, è meno probabile che vacilli.

Dormire

I blocchi mentali sono più frequenti se non si è riposati fisicamente e mentalmente. Assicurati di dormire bene la notte prima dell'evento.

Parlare in pubblico e blocchi mentali - Riepilogo dello sviluppo personale

Preparati per il tuo discorso o presentazione usando i suggerimenti di auto-aiuto sopra e minimizzerai e potresti persino prevenire i blocchi mentali. Scoprirai anche che non avrai più paura degli eventi. Inizierai a guardarli con fiducia e autostima che ti faranno brillare sul palco.

Per ricevere ulteriori articoli, visitare il collegamento "Newsletter GRATUITA per lo sviluppo personale" di seguito. Per il mio background, passioni e perché scrivo articoli come questi, vedi: Dott. JOY Madden
Segui WorkwithJOY su Twitter


Istruzioni Video: Imparare a Parlare in Pubblico (Superare ansia e paura) (Gennaio 2022).