Combinazione di alimenti adeguati per una migliore energia
I passaggi di base per imparare a combinare il cibo non sono poi così complicati e possono portare a una migliore digestione e più energia. Imparando questi passaggi di base puoi ancora mangiare i tuoi cibi preferiti, ma non allo stesso pasto.

Ecco alcune linee guida per iniziare.

Tre esempi per vedere se si sta combinando il cibo in modo errato sono i seguenti;

Se dopo aver mangiato hai un'indigestione o senti di doverti sdraiare.
Se è difficile perdere peso.
In caso di alitosi, gas grave o gonfiore.

Queste sono indicazioni che il tuo cibo non viene digerito correttamente. Presta molta attenzione a come ti senti dopo i pasti e i livelli di energia.

Ecco le cose da fare e non fare di base del cibo.

Non mangiare proteine ​​con amidi. Le proteine ​​includono carne, latticini, noci, uova, semi, fagioli e lenticchie. Gli alimenti ricchi di amido contengono patate, riso, pane, pasta, mais e carote.

Lo stomaco richiede due acidi diversi per digerire questi, una base alcalina per digerire gli amidi e una base acida per digerire le proteine. Quando questi due acidi si incontrano nello stomaco si neutralizzeranno e diventeranno inutili per la digestione causando gonfiore, gas e generale sensazione di disagio. Le proteine ​​e gli amidi si combineranno perfettamente anche con verdure a foglia verde e verdure non amidacee, ma non si combinano bene tra loro.

Come regola generale, i frutti dovrebbero essere consumati da soli o con altri frutti. A causa della velocità della digestione, i meloni dovrebbero sempre essere mangiati da soli. Non mescolare frutta acida, pompelmi, ananas e fragole e frutta subacida, mele, uva e pesche con frutta dolce, banane, datteri e uvetta.

Se un frutto sembra troppo dolce, puoi sempre mangiare un po 'di noci per compensarlo in un rapporto dell'80% di frutta e del 20% di frutta a guscio. I frutti vengono digeriti così rapidamente che quando colpiscono lo stomaco sono già parzialmente digeriti. Se mangi frutta con altri alimenti, la frutta può marcire e fermentare nello stomaco causando gas e gonfiore.

Grassi e oli si combinano bene con tutto tranne la frutta ma dovrebbero essere usati in quantità limitate perché possono rallentare il processo di digestione.

Le verdure come regola generale si combinano bene con amidi e proteine. Questi includono fagiolini, cetrioli, lattuga, funghi, asparagi, piselli, spinaci, melanzane, cipolle e patate dolci.

Come regola generale, i tempi di attesa tra ogni tipo di alimento sono i seguenti, attendere due ore dopo aver mangiato frutta prima di mangiare qualsiasi altra cosa. Dopo aver mangiato amidi, dovresti aspettare tre ore prima del tuo prossimo pasto. Le proteine ​​impiegano più tempo a digerire e dovresti aspettare almeno quattro ore prima del tuo prossimo pasto.

Queste sono le linee guida di base per aiutarti a iniziare. Esistono numerosi libri e siti Web che includono ricette e approfondiscono tutte le combinazioni di alimenti. Una buona digestione è uno dei fattori chiave per una buona salute generale.

Istruzioni Video: Il Menu dell'igienista. Scopri le 3 portate fondamentali (Settembre 2020).