Regola di coaching di Don n. 5
Quest'ultima delle mie regole di coaching potrebbe essere la più importante di tutte. È una lezione che in realtà ho imparato la mia ultima stagione di coaching 10U, in cui avevamo una squadra di grande talento ma siamo arrivati ​​terzi in campionato e il nostro record così così ha incluso ben quattro pareggi! Abbiamo enfatizzato la vittoria per tutta la stagione e abbiamo ottenuto esattamente il risultato opposto.

Non ci concentriamo più su vittorie e sconfitte nelle mie squadre. Oh, non fraintendetemi, come ho già detto prima, dentro sono supercompetitivo e odio perdere. Per me, divertirmi nel softball significa vincere più che perdere, e credo fermamente che i miei giocatori si sentano allo stesso modo. Tuttavia, è possibile fare troppi accordi per quanto riguarda il record di sconfitte. Se una squadra combatte un avversario difficile solo per perdere di una manche in una partita ben giocata da entrambe le squadre, è davvero qualcosa per cui arrabbiarsi o è qualcosa da festeggiare?

Ciò su cui invece ci concentriamo è "processare" e fare le cose direttamente sul campo di softball. Riconoscendo che molte cose sono fuori dal nostro controllo, ci concentriamo solo sul fare bene le cose che possiamo controllare. Speriamo in un buon risultato, ma lavoriamo per un buon processo. Ad esempio, preferirei che la mia pastella avesse una buona mazza da pipistrello e mettessi una buona, dura oscillazione su un campo solo per fare in modo che il difensore centrale facesse un'ottima presa subacquea piuttosto che avere la mia pastella oscillare al primo tiro con gli occhi chiusi e fortunatamente colpito un dribbler attraverso l'infield per un colpo base. Nel primo caso, il processo è stato buono: non abbiamo ottenuto il risultato desiderato. Nel secondo caso, il processo non è stato buono, ma abbiamo ottenuto il risultato desiderato perché siamo stati fortunati.


Usiamo ciò che chiamiamo "quad chart" (vedi la figura a destra) per giudicare tutto ciò che facciamo sul campo di softball. Nota che esiste un modo giusto e un modo sbagliato di fare una cosa, con un buon risultato o un cattivo risultato. Insegniamo ai nostri giocatori che vogliamo che la maggior parte delle nostre azioni siano nella colonna di sinistra (a destra) indipendentemente dal risultato. In genere, se facciamo le cose nel modo giusto, sia che si tratti di colpire, zigolo, lanciare, lanciare, lanciare, correre di base, essere buoni sport o altro, di solito (ma non sempre) otteniamo il risultato desiderato.

Quando i giocatori hanno la mentalità che si sforzano di fare bene cose che sono completamente sotto il loro controllo, giocano più rilassati. Questo approccio non solo produce buoni risultati da gioco a gioco, ma consente alle ragazze di giocare molto bene da dietro. Le mie squadre sono rimaste indietro un po 'presto un paio di volte (in calo di 7 o 8 corse dopo il primo inning), eppure con calma prendiamo il comando e alla fine finiamo per vincere. I miei giocatori possono farlo perché concentrarsi sul processo anziché sui risultati li mantiene nel gioco e in ogni gioco, indipendentemente dal punteggio.

E qui potrebbe esserci la chiave. Le ragazze si dissoceranno dal gioco se sentono che non c'è speranza di vincere. Fondamentalmente, è meno doloroso per loro subire la perdita se non se ne preoccupano, che perdere dopo aver provato il loro più difficile. Concentrandosi sul processo e sulle azioni che possono controllare, sono sempre motivati ​​a rimanere in gioco.

Quindi, l'ultima e più importante delle Regole di coaching di Don è

Chiedi ai giocatori e agli allenatori di concentrarsi sul processo anziché sui risultati.



Regole di coaching di Don:

1) Impostare grandi aspettative. È probabile che la tua squadra sia più che in grado di raggiungerli.

2) Metti in discussione tutto. Mantieni ciò che ha senso, butta via il resto. Sviluppa tu stesso esercizi e tecniche, se necessario. La saggezza convenzionale è spesso sbagliata.

3) Non cambiare chi sei. Non esiste una personalità di coach "vincente", quindi trova un modo di esercitarti e di vincere che si adatti alla tua personalità.

4) Gioca a tutti (tranne il lanciatore e il ricevitore) un importo uguale.

5) Chiedere a giocatori e allenatori di concentrarsi sul processo anziché sui risultati.


Elenco argomenti softball CoffeBreakBlog:

Coach´s Box, Salute e medicina, Storia del softball, Softball internazionale, Organizzazioni, Genitori,
Softball professionale, Recensioni, Norme e regolamenti, Punteggio, Statistiche e analisi, Pallone da viaggio


Istruzioni Video: "You BECOME What You #BELIEVE!" - Oprah Winfrey (@Oprah) - Top 10 Rules (Ottobre 2021).