Impressioni All'uncinetto
Ho avuto diverse babysitter mentre crescevo. Giovani e più grandi. Indipendentemente dalla loro età, la maggior parte di loro ha sentito l'estensione delle loro funzioni coinvolte facendomi sedere davanti alla televisione e fornendo occasionalmente il panino al formaggio. Annie non era una di quelle babysitter. Era una donna carina di mezza età che aveva sempre un panino in testa e una palla di filo in grembo. Potrei sedermi per ore a guardarla all'uncinetto i centrini e le tovaglie più dettagliati dal bianco sporco al filo multicolore.

Un giorno, all'inizio della nostra relazione, è venuta con un sacchetto di plastica solo per me. All'interno ho trovato un uncinetto di metallo e una palla di filo bianco. Era sua intenzione insegnarmi a lavorare all'uncinetto. Anche ora, quando ci penso, suscita tali sentimenti di gratitudine. In primo luogo, avrebbe impiegato il tempo (e il denaro) per comprarmi le provviste; e in secondo luogo, che pensava che valessi il tempo e gli sforzi per insegnare una nuova abilità. Non sapeva che avrei sviluppato questa abilità per tutta la vita e l'avrei trasmessa ad altri.

Guardando indietro, cercando di coinvolgere un bambino dalla mano scomoda, che non aveva nemmeno raggiunto i dieci anni, con filo invece di lana probabilmente non era la migliore idea, ma era davvero il pensiero che contava. Dire che ho fatto terribilmente è un eufemismo, ma mi ha tenuto impegnato e le ha dato un po 'di esperienza di insegnamento (e probabilmente una certa libertà di realizzare i suoi progetti). Ho imparato alcune tecniche vitali da lei che porto ancora oggi e lei è quella che ha alimentato il mio interesse e il desiderio di vita nella vita all'uncinetto. Da allora ho trasmesso molti aghi.

Oggi sono in grado di realizzare i miei centrini e tovaglie senza troppi sforzi ma con molta soddisfazione. Nonostante ciò, la mia dipendenza personale tende maggiormente verso gli afgani. Non so cosa sia successo ad Annie, ma sono sicuramente grato per il suo tempo e il suo impegno. Ho ancora l'ago di metallo che mi ha dato e continuo a usarlo oggi ma mi ha dato davvero molto più di un ago e di un filo e sarò per sempre grato. Se ricordi qualcosa dalla lettura di questo, allora lascia che sia: nessuno è troppo giovane per innamorarsi dell'uncinetto.

M. E. Wood vive nell'Ontario orientale, in Canada. Lei è stata la
Redattore grande e adorabile presso CoffeBreakBlog per quattro anni. Se hai intenzione di trovare questo eclettico lettore e scrittore ovunque, probabilmente è al suo computer o gioca con la lana nascosta nella sua calza. Per maggiori informazioni visita il suo sito ufficiale.

Istruzioni Video: Collana scaldacollo Knot - Addi Express tutorial (Ottobre 2021).