Vedo persone intelligenti
Era un piccolo negozio, specializzato in souvenir economici per i turisti. La ragazza aveva probabilmente dieci o undici anni; magro e con le gambe lunghe, ancora senza alcun accenno di curve femminili. L'ho notata per la prima volta perché si stringeva strettamente l'ultimo libro di Harry Potter al petto. Ho dato una seconda occhiata e ho visto gli occhiali cerchiati di filo metallico e il cordino JHU / CTY intorno al collo. Deve aver recentemente partecipato a un programma estivo offerto dal Johns Hopkins Center for Talented Youth.

Ho avuto una strana voglia di parlare con questa ragazza. Potrei dire che era dotata. Non ha mai guardato nella mia direzione, però, e non volevo essere invadente. Cosa direi comunque? Potrei chiederle se le è piaciuto il programma CTY o cosa pensava dell'ultima avventura di Harry Potter. Alla fine però, penso che mi sia bastato averla osservata in silenzio per qualche minuto. Se i suoi genitori fossero stati presenti, avrei potuto divertirmi a parlare un po 'con loro, ma sembrava essere sola.

Questo tipo di incidente mi capita abbastanza spesso. Vedo persone intelligenti. Noto l'adolescente dai capelli lunghi che legge "Guns Germs and Steel" al tavolo del ristorante e il bambino di un anno che sta raccogliendo lettere al negozio di alimentari mentre sua madre spinge la carrozza attraverso i corridoi. Provo uno strano brivido nel parlare con un vecchio signore ben letto nell'area di attesa del servizio auto e mi ritrovo ad aprirglielo. Sua nipote è a West Point. È un ragazzo straordinario e vorrei avere abbastanza coraggio per chiedere di rimanere in contatto con lui.

Ho avuto simili sentimenti di riconoscimento quando viaggio lontano dalla mia casa d'infanzia e poi incontro un individuo dalla stessa area. “Ah! Sei della periferia est? Sono cresciuto nella periferia ovest! ” è il modo in cui generalmente va, con la conversazione che diminuisce rapidamente mentre esauriamo la nostra offerta di persone e luoghi in comune. È diverso con le persone di talento. La conversazione di solito scorre più facilmente, anche se i "gifties" più introversi potrebbero preferire di non impegnarsi in un discorso con uno sconosciuto.

Se vedi anche persone intelligenti, è molto probabile che tu sia dotato. Il vecchio adagio, "ci vuole uno per conoscerne uno" suona vero qui, proprio come un poliziotto riconoscerà quasi sempre un altro uomo o donna "sul lavoro" e un ballerino esperto vedrà immediatamente la postura di un altro ballerino. Non è socialmente accettabile avvicinarsi a una persona non familiare e dire loro che sono dotati, ma forse puoi lodare il loro gusto nei libri e dare loro una scusa per sorridere. Non può far male, e forse troverai un nuovo amico per te o per tuo figlio. Chi sono le persone di talento nella tua comunità?

Istruzioni Video: 8 Segni che Confermano Che Sei Più Intelligente Delle Persone Intorno a Te (Dicembre 2021).