Creazione di un quaderno Swatch
Cosa fai con i tuoi campioni? Li lasci sull'ago mentre li misuri, e poi strappali per assicurarti di avere abbastanza filo per il progetto? Li lavi e li asciughi, come spesso si consiglia, per vedere come si comporta il tessuto finale? Li fai nemmeno tu?

Ecco un pensiero per coloro a cui non piace la realizzazione di campioni di gauge: forse il modo attraverso questo pre-requisito spesso irritante è di lavorare in modo più intelligente piuttosto che più difficile. In altre parole, potrebbe essere possibile realizzare alcuni campioni e riutilizzarli in seguito, quando si lavora con lo stesso filo e gli stessi aghi? Perché non creare una guida di riferimento per te che documenta i tuoi processi nel lavoro a maglia?

La magia in questo processo accade perché avrai sia una registrazione scritta che il campione stesso, che puoi raccogliere, esaminare e giocare. Se stai progettando di progettare la tua maglieria, questo in seguito si rivelerà prezioso per aiutarti a capire come funzionano le fibre particolari. Se vuoi rifare un articolo, ma il filo non è più in produzione, puoi confrontare il vecchio campione con quello nuovo per vedere quali cambiamenti avverranno prima di iniziare. E sarai in grado di rivedere la tua crescita come una magliaia e rivedere - in modo tattile - cosa lavori bene e cosa ti fa lavorare.

Per fare ciò, avrai bisogno di un taccuino, della carta e di una serie di protezioni trasparenti per fogli di plastica. La procedura non potrebbe essere più semplice: realizzerai un campione abbastanza grande da fornire informazioni, quindi lo laverai e lo asciugerai. Quando hai finito, inserirai il campione in una protezione per il foglio e poi scriverai o digiterai qualsiasi informazione che desideri ricordare, come la data, il progetto, il marchio del filato e quanto ne hai usato . Se hai lavorato su uno schema, annota quale; in caso contrario, annota il dizionario dei punti che hai usato e lo schema di punti che hai scelto. Assicurati inoltre di registrare gli aghi che hai usato - azienda e materiale - nonché le dimensioni.

Oltre a queste informazioni di base, ti consigliamo di registrare tutti i problemi che hai avuto durante la creazione dell'elemento e il modo in cui hai risolto questi problemi. Ci proveresti di nuovo con lo stesso filato? Con filati diversi? Con un modello di punto diverso? Considera di rispondere ad altre domande che potrebbero esserti utili in seguito: ti è piaciuto il drappo? La sensazione del filo mentre lo lavori a maglia? Per quali altri progetti potrebbe funzionare questo filato?

Il record scritto va nella protezione del foglio con il campione, che poi va nel taccuino. Questo è tutto!

Istruzioni Video: Bullet Journal Unboxing & New Setup (Settembre 2021).