Storia del mezzo dollaro da barbiere
Il mezzo dollaro da barbiere, l'AKA "Liberty Head Half", fu coniato dal 1892 al 1915. Nel 1887, il direttore della zecca James P. Kimball notò nel suo rapporto annuale "l'inferiorità del nostro conio" rispetto ad altre nazioni avanzate e che nel suo opinione, il conio degli Stati Uniti era obsoleto e dovrebbe essere cambiato.
Su richiesta di Kimball, il senatore Justin S. Morill ha presentato un disegno di legge che autorizza il Dipartimento del Tesoro a ridisegnare le monete senza aver prima ottenuto il permesso del congresso, purché l'attuale progetto fosse in uso da almeno 25 anni. Il disegno di legge è stato approvato il 26 settembre 1890 e il centesimo, il quarto e mezzo dollaro sono stati destinati al cambiamento. La decisione di chi dovrebbe ridisegnare le monete alla fine è caduta sul suo successore, Edward O. Leech.

Ironia della sorte, i primi disegni furono presentati da Mint Engravers nei primi anni del 1880, ma l'unico cambiamento che avvenne fu un nuovo nichel progettato da Charles E. Barber nel 1883. Nel 1891, quando si parlò di un concorso pubblico per nuovi progetti, Barber riferì a il direttore della zecca Kimball che nel paese non c'era nessuno in grado di assisterlo nella preparazione di progetti originali.
Augustus Saint-Gaudins confidò a Kimball che c'erano solo quattro uomini al mondo abbastanza competenti per fare una riprogettazione del genere: tre erano in Francia e lui era il quarto. Non importava. Kimball ha insistito sul fatto che non era necessario andare all'estero per trovare i migliori talenti del design disponibili. Pensava che sarebbe stato possibile trovare designer abili in America.

Contro il parere di Barber, il Dipartimento del Tesoro ha organizzato un concorso per produrre nuovi progetti. Una commissione di 10 tra i principali artisti e scultori del giorno fu incaricata di giudicare quali sarebbero stati i migliori disegni per il nuovo conio.

Il panel si è riunito e invece di discutere della competizione, ha invece respinto i termini della competizione come proposti dai funzionari della Mint in quanto il tempo di preparazione era troppo breve e la competizione dolorosa. Il direttore della zecca ha respinto i suggerimenti del panel e ha lanciato la competizione al pubblico. I risultati furono disastrosi. Degli oltre 300 disegni presentati, solo due hanno ricevuto una menzione d'onore da una giuria più piccola. È interessante notare che due dei giudici erano Barber e Saint-Gaudens.

Quando Leech ha assunto la direzione di Mint Director, era ben consapevole dei problemi che il suo predecessore aveva avuto. Per mettere in produzione nuovi progetti ed evitare un altro disastro di una competizione, ha semplicemente diretto Barber a redigere nuovi progetti. Questo è ciò che Barber aveva sempre desiderato. Come capo incisore, sentiva di essere il solo responsabile della progettazione delle monete.

Il risultato finale non era molto in termini di originalità. Dovrebbe aspettare più di altri 25 anni. Quello che Barbiere fece fu modificare la grande testa usata sul Dollaro Morgan aggiungendo un Cappellino Liberty e ritagliando i capelli più corti dietro. Sta anche affrontando la direzione opposta del dollaro. Quindi posizionò la sua B iniziale sul troncamento del collo. Questo era il design utilizzato non solo sul mezzo dollaro, ma anche sul nuovo centesimo e sul quarto.

Il rovescio della moneta raffigura il Grande Sigillo dei Dollari Uniti e mostra un'aquila con le ali spiegate, che regge un ramo d'ulivo con tredici foglie nel suo artiglio destro e una guaina di 13 frecce nella sua sinistra. C'è un nastro con il motto E PLURBUS UNUM che si tiene nel becco dell'aquila e 13 stelle sono sul campo.

Il mezzo dollaro fu introdotto nel 1892 proprio come lo erano il nuovo centesimo e il quarto. Nel 1916, non furono prodotti mezzo dollari e il conio Barber avrebbe lasciato il posto a un'era completamente nuova di disegni di monete. Durante la durata complessiva di 24 anni, sono state prodotte solo meno di 136 milioni di metà Barber senza menta con più di 6 milioni in un dato anno. È interessante notare che nel primo anno della Kennedy Half furono prodotti oltre 400 milioni, più del doppio in un anno rispetto all'intera serie della Barber Half.

Istruzioni Video: Il capo indiano- Sketch #2 feat. MasterPlanet (Gennaio 2022).