Raccolta di francobolli e valore
Come dice il vecchio adagio, non vedrai né realizzerai mai il valore di qualcosa se non è sparito.

Nella raccolta di francobolli, i francobolli non devono scomparire o diventare kaput prima che qualcuno sappia o comprenda il loro valore. In effetti, la gente era stata a lungo informata sul valore dei francobolli ed è per questo che la raccolta di francobolli è nata in primo luogo.

In poche parole, se non per il valore, i francobolli sarebbero rimasti nella consueta sezione in miniatura nella busta che non ha alcun valore significativo se non per le spese che una persona deve pagare prima che le loro lettere vengano inviate.

Tuttavia, la storia narra che il valore dei francobolli fosse stato inclusivo da quando i francobolli erano nati il ​​6 maggio 1840.

Da quel momento in poi, la raccolta di francobolli si è gradualmente trasformata in un hobby più redditizio man mano che sempre più persone scoprono che il valore dei francobolli aumenta con il passare degli anni. La maggior parte di questi preziosi francobolli sono rari e difficili da trovare, quindi la maggior parte dei collezionisti di francobolli li considera autentici oggetti da collezione. Quindi, sono più che disposti ad acquistare l'oggetto anche se costerà loro un sacco di soldi.

Da allora, i francobolli hanno subito molti miglioramenti. Dal francobollo originale creato per la prima volta nel 1840 fino all'ultimo disegno di francobolli, la raccolta di francobolli continua a soddisfare le esigenze della società, poiché rimangono preziose nella storia e nella società.

Per questo motivo, la maggior parte degli esperti sostiene che la raccolta di francobolli non è solo un semplice esempio di hobby. Per la maggior parte, è un buon modo di diversione o relax. Per altri, la raccolta di francobolli è un'impresa altamente redditizia che hanno persino trasformato questo hobby in un'attività estremamente redditizia.

In questo contesto, la raccolta di francobolli è vista come uno strumento per l'avanzamento finanziario. A causa del valore che detengono i francobolli, molte persone stanno trovando la loro strada per guadagnare più denaro semplicemente scambiando alcuni francobolli rari o quelli che hanno un valore più elevato di quello che pensano gli altri.

Con il valore che ne deriva, i francobolli sono considerati preziosi come le monete. In effetti, funzionalità aggiuntive sulla superficie del timbro aggiungono più valore all'elemento. Tali aggiunte erano perforazioni e disegni artistici.

Dal 1 ° luglio 1845, il valore dei francobolli è aumentato da 5 centesimi con oltre 300 miglia di distanza di viaggio e il peso della lettera pari a ½ oncia, a 34 centesimi, il valore del 2001 dei francobolli basato sull'1 oncia. Man mano che aumenta, aumenta anche il suo valore economico.

È un dato di fatto, molti economisti affermano che la raccolta di francobolli apporta più valore all'economia del paese più di qualsiasi tipo di hobby disponibile nella società.

Ecco un elenco di alcuni dei motivi per cui la raccolta di francobolli è considerata preziosa nella comunità:

1. Buoni investimenti

La raccolta di francobolli è considerata dalla maggior parte degli imprenditori come qualcosa che innesca buone opportunità di investimento. Ciò è particolarmente vero quando le persone si dedicano alla raccolta di francobolli rari. I francobolli rari sono più preziosi dei francobolli ordinari. La ragione di ciò è che più è scarso un francobollo particolare, maggiore è la domanda per quel francobollo.

Di conseguenza, se le richieste sono più elevate, contrariamente alla legge della domanda e dell'offerta in economia, il valore dei francobolli aumenta. Ciò non significa necessariamente che più vecchio è il timbro, maggiore è il valore. Questo è un malinteso comune tra i collezionisti di francobolli.

L'idea principale qui è che quando i vecchi francobolli non sono più visti o sono difficili da trovare in questi giorni, il loro livello di scarsità aumenta. Ma ciò che la maggior parte dei collezionisti non sa è che il valore del francobollo raro dipenderà ancora dalla quantità ad esso associata nella storia.

Ad esempio, una "copia usata" di un francobollo da $ 5 può costare quasi a un collezionista di francobolli $ 2.000, e poiché la produzione di questi francobolli all'epoca era solo limitata, il livello di scarsità è aumentato e continuerà ad aumentare man mano che le richieste per questo particolare il timbro continua a crescere.

2. Buone fonti di entrate

La raccolta di francobolli è considerata una buona base per le entrate soprattutto nei paesi che hanno una produzione inadeguata o limitata di francobolli. Questo perché, poiché la raccolta di francobolli è molto popolare, la maggior parte dei collezionisti di francobolli cercherebbe di trovare i loro francobolli più preziosi praticamente ovunque.

Pertanto, i piccoli paesi sono in grado di generare maggiori profitti semplicemente creando più francobolli che non sono necessariamente utilizzati per i francobolli. La maggior parte di questi francobolli sono realizzati esclusivamente per la raccolta di francobolli.

In effetti, la raccolta di francobolli è un'attività altamente organizzata che genera benefici e profitti non solo per i collezionisti ma anche per l'intera comunità.

Istruzioni Video: Ecco i francobolli rari più costosi al mondo (Dicembre 2021).