The LoveCrave - The Angel and the Rain
Sono completamente e assolutamente affascinato da questo CD. Gli LoveCrave sono una band italiana composta dalla cantante Francesca Chiara, dal chitarrista / tastierista / produttore Tank Palamara, dal bassista Simon Dredo e dal batterista Iakk. Se ti piace il tuo rock con più di un po 'di mistero; un quadro melodico e forse un ritmo pesante per club, che questa band è per te.
The LoveCrave>

LoveCrave produce rock che è una sfumatura industriale che ha molti altri elementi; in particolare la voce di sirena di Francesca. Questo è il loro CD di debutto e ha 10 tagli, ognuno dei quali supera il grado. A partire dal set è la canzone che mi ha fatto andare le orecchie "cosa?" --- "Vampire (The Light That We Are)". Questa fantastica traccia è ben costruita, andando in un paio di passaggi diversi prima di colpire il coro più ipnotizzante che ho sentito da un po '. In verità, non c'è nulla di apertamente originale nel ritornello. È quello che è. Tuttavia, c'è qualcosa che non riesco a togliermi dalla testa --- continuando a ripetere sul mio stereo.

Ma c'è molto di più nel disco oltre a quello, amici miei. "Nessuno" lo segue ed è un bilanciere rimbalzante che mantiene i piedi in movimento fino alla fine. "Little Suicide" è nella stessa vena. Puoi immaginare una moltitudine di folle nei club che impazziscono per questi due tagli. "Riesci a sentirmi?" ha un coro tremendo che si adatta di nuovo alle orecchie, allestito piacevolmente dai versi sommessi.

Uno degli elementi distintivi del disco è "Fading Roses", una sorta di ballata di potere della band. Comincia semplicemente con Francesca e un piano, arricchito da alcune corde di synth. Questo è un taglio malvagio che diventa più potente quando la band si avvia verso il centro. "My Soul" è un altro di quei tagli di danza pesante che scuotono il culo che la band fa così bene. È inseguito da "Runaway" che ha un ponte interessante prima di tagliare l'ennesimo coro infettivo.

Il gioiello del disco è il taglio del titolo, un discreto electro-rocker mid-tempo che costruisce per un po 'prima di entrare in un coro assolutamente fantastico (questi ragazzi sanno davvero come scrivere un gancio). Questa è una pista fantastica! Segue una cover di "The Chauffeur" dei Duran Duran con la band che ci mette il proprio timbro. Se dovessi essere sincero, comunque, potrei vivere senza questo taglio, preferendo di gran lunga sentire la band offrire più cose proprie. La "città oscura" inquietante con solo Francesca e una chitarra acustica finisce il disco in mezzo a una pioggia che cade.

La versione digipak del CD contiene un opuscolo di 24 pagine illustrato dall'adorabile Miss Francesca. Dai un'occhiata al loro MySpace per un'animazione 3D che ha messo insieme.

I LoveCrave hanno realizzato un disco davvero eccellente che dovrebbe essere mortale quando suonato dal vivo. Se hanno qualche tipo di presenza sul palcoscenico, non dovrebbero esserci soste per questi ragazzi. Se ottieni questo, devi assolutamente suonarlo ad alta voce. Tutti i tagli suonano molto meglio quando vengono messi in moto. Quindi prova a toglierlo dal tuo lettore CD. Vai avanti. Ti sfido. So che non posso.

Istruzioni Video: The Angel and the Rain (Giugno 2024).