Gli ETF sono meglio dei fondi comuni?
Esiste un nuovo tipo di veicolo di investimento che può essere estremamente utile per il singolo investitore individuale. Eppure molti investitori non ne sono consapevoli. Si chiama Exchange Traded Fund o ETF. Questo nuovo prodotto offre ai singoli investitori una valida alternativa ai fondi comuni di investimento. I fondi comuni, ovviamente, offrono al piccolo investitore l'opportunità di possedere un ampio paniere di azioni o obbligazioni. La maggior parte dei fondi comuni di investimento possiede letteralmente centinaia di titoli e quindi offre al piccolo investitore un modo semplice per diversificare i propri portafogli azionari.

Gli ETF presentano numerosi vantaggi distinti rispetto ai fondi comuni di investimento. Il primo grande vantaggio è che sono scambiati come azioni sui principali mercati azionari statunitensi. Questo è un grande vantaggio per i piccoli investitori perché consente loro di possedere un ampio paniere di titoli e di diversificare i loro portafogli con un esborso di fondi molto più ridotto. Molti fondi comuni hanno un requisito di investimento iniziale minimo di $ 1000 o superiore. Con un ETF, devi solo acquistarne una quota in borsa. Naturalmente, i prezzi delle azioni di vari ETF variano in modo da pagare $ 10 o $ 50 o $ 100 o qualsiasi prezzo per azione per l'ETF. Ma con gli stessi $ 1000 che hai affondato in un fondo comune, dovresti essere in grado di diversificarti in un numero di ETF diversi. Ciò semplifica la proprietà di vari settori come titoli di crescita e valore, titoli statunitensi e internazionali, ecc.

Il secondo netto vantaggio di cui godono gli ETF rispetto ai fondi comuni è che hanno commissioni molto inferiori rispetto alle commissioni reciproche. Pagherai una commissione quando acquisti un ETF ma questi sono relativamente bassi se acquisti gli ETF tramite un broker azionario online. La maggior parte degli ETF applica inoltre una commissione di gestione compresa tra circa l'1 / 2% e il 3/4%. Questo rispetto a molti fondi comuni di investimento che addebitano commissioni di gestione del 2% -3% insieme a commissioni 12b-1 dell'1 / 4% al 3/4%. Gli ETF sembrano anche gestire i propri fondi in modo più efficiente, il che significa che qualsiasi tassa pagata sulle plusvalenze che il fondo genera durante l'anno sarà inferiore.

Il terzo vantaggio di cui godono gli ETF rispetto ai fondi comuni di investimento è l'incredibilmente ampia varietà di ETF attualmente disponibili, mentre altri vengono aggiunti su base quasi settimanale. Gli ETF sono disponibili nelle stesse tipologie dei fondi comuni di investimento. Quindi puoi acquistare un ETF sull'indice S&P 500 o un ETF sulle società statunitensi a grande capitalizzazione, oppure un paniere di buoni del tesoro statunitensi, ecc. Ma gli ETF hanno davvero aperto l'intero mondo degli investimenti al piccolo investitore individuale. È possibile acquistare ETF incentrati su settori specifici del mercato azionario quali: tecnologia, finanza, prodotti di consumo, energia, ecc. Se sei interessato a un settore specifico del mercato azionario, puoi trovare un ETF per questo. Lo stesso vale per gli investimenti internazionali. Ci sono ETF disponibili che si concentrano su singoli paesi come Germania, Francia, Regno Unito, Canada, Brasile, Cina, ecc. o su specifiche regioni del globo, è possibile acquistare ETF per Asia, Europa, ecc.

Esistono anche ETF che consentono al piccolo investitore di ottenere un'esposizione verso aree dei mercati finanziari che in precedenza erano disponibili solo per investitori facoltosi. Ora ci sono ETF che ti danno esposizione alla valuta e ai mercati delle materie prime. Quindi un piccolo investitore può effettivamente possedere l'Euro e altre valute attraverso un ETF. Ciò offre a tutti la possibilità di compensare gli effetti del costante calo del valore del dollaro USA. Ci sono anche ETF che ti danno esposizione a vari mercati delle materie prime come oro e petrolio. Stanco di pagare così tanto per la benzina alla pompa? È possibile compensare l'aumento del costo della benzina acquistando un ETF che aumenta all'aumentare del prezzo dell'energia. Gli ETF sono davvero così vantaggiosi che dovrebbero essere nel portafoglio di tutti.

Istruzioni Video: Fondi d'investimento: cosa sono e perché fanno schifo (Settembre 2020).