Mese di sensibilizzazione sulla sicurezza delle motociclette
Il mese di sensibilizzazione sulla sicurezza delle motociclette è iniziato dalla Motorcycle Safety Foundation (MSF) riconoscendo che, poiché sempre più persone erano coinvolte nello sport del motociclismo, anche gli incidenti erano in aumento. Secondo la National Highway Traffic Safety Administration, nel 2003 gli incidenti mortali tra motociclisti sono aumentati del 10 percento e la maggior parte degli incidenti tra auto e moto sono stati causati dall'autista. MSF ha avviato un programma per aiutare i piloti a essere visti e riconosciuti dal conducente del veicolo. Hanno sanzionato maggio come mese ufficiale perché in quel momento i cavalieri emergono dal letargo invernale nella maggior parte degli stati.

Molti stati hanno anche avviato programmi per aiutare a promuovere la consapevolezza della motocicletta. Poiché il costo del gas continua ad aumentare, l'acquisto di motociclette appare sempre più interessante. Dobbiamo educare i ciclisti e i guidatori dei vantaggi della condivisione della strada.

L'intero sforzo di questo programma è di aiutare i ciclisti a farsi vedere. Ci sono un certo numero di cose che anche noi cavalieri possiamo fare per essere visti.

1. Una cosa facile da fare è rallentare invece che semplicemente
in discesa o accelerazione, toccare il freno in modo che eventuali veicoli dietro
sai che stai rallentando.
2. Indossa colori brillanti che sono facilmente visibili agli altri. Il nero è bello
guardare ma non è sempre da vedere quando il sole tramonta.
3. Siate estremamente cauti nel girare a sinistra agli incroci.
Questo è uno dei maggiori fattori di rischio per i ciclisti. Se sei
non sono sicuro, dai al veicolo, il più grande dei tuoi viaggi, il diritto di precedenza.
4. Concediti un ampio spazio di frenata e non strillare
ad una luce o segnale di stop. Questo non è divertente per nessun pilota o pilota
dietro di te.
5. Assicurati di guidare in modo che il veicolo possa vederti
nei loro specchi retrovisori. Non guidare nel loro punto cieco.

Ci sono cose che i conducenti di veicoli possono fare per essere consapevoli dei ciclisti.

1. Aspettati di vedere le motociclette, quindi fai attenzione.
2. Non pensare al pilota come a un altro veicolo, pensa a loro come a una persona.
3. Controlla nello specchietto retrovisore frequentemente e sempre, sempre, gira il tuo
testa prima di fare cambi di corsia per verificare la presenza di ciclisti.
4. Rallenta agli incroci e verifica la presenza di altri veicoli e cavalieri.

La National Highway Traffic Safety Administration ha un pianificatore di consapevolezza della sicurezza delle motociclette disponibile online che fornisce materiale promozionale per aiutare la vostra organizzazione o comunità a promuovere la consapevolezza della sicurezza delle motociclette. Ho incluso un link a questo sito nella parte inferiore del mio articolo.

Fino alla prossima settimana, guida in sicurezza e fatti vedere.

Nancy

Istruzioni Video: 10° MEETING DELLE MOTOSTAFFETTE DEL FRIULI VENEZIA GIULIA (Ottobre 2021).