Scrivere: un percorso di guarigione
La scorsa settimana abbiamo iniziato una conversazione con la scrittrice e attivista Sophia C. Simmons. Il suo libro recentemente pubblicato Amare di nuovo parla di una donna che è in via di guarigione dopo essere fuggita da un matrimonio violento. Sophia, originaria di Pasadena, in California, e ora vive nel deserto dell'Arizona Mohave, non si limita a scrivere di donne che sono in viaggio verso la guarigione. Sopravvissuta a un matrimonio violento, Sophia ha reso la guarigione parte integrante della sua stessa vita. Ecco di più su ciò che Sophia aveva da dire.

BELLA: Prendi le fotografie come una forma di auto-guarigione, come ti aiuta?

SOFIAQuesto mi ha aiutato molto più di quanto sapessi anche quando l'avrei iniziato. Già noi come persone critichiamo noi stessi, quindi aggiungiamo le mie insicurezze naturali. Durante il mio matrimonio sono stato spesso degradato, semplicemente per essere una donna di colore, tra le altre cose. Il modo in cui ho mangiato, camminato, il tono della mia voce e molti altri aspetti di ciò che sono sono stati ridicolizzati quasi ogni giorno. Questo è spesso il caso di case offensive.

La mia autostima era poco o nulla quando lasciai mio marito. Mi guarderei allo specchio e andrei immediatamente al negativo. Quindi, ho iniziato a scattare foto e ho deciso di sottolineare solo gli aspetti positivi. Ciò ha creato la mia fiducia in modo tale che non riesco davvero a esprimere a parole. Mi sono reso conto che chi sono, come appaio e come suono sono un'opera d'arte di Dio con le sue stesse mani. Mi rifiuto di criticarlo più. Sono chi sono. A volte fallisco, ma cerco di prendermi la migliore cura di me possibile.

BELLA: A che età hai iniziato a scrivere e qual è stato il tuo slancio espressivo all'epoca?

SOFIA Oh, ricordo di aver creato storie quando ero solo una bambina. Ma in realtà scriverli in qualcosa da leggere che aveva senso, probabilmente 13 anni. Principalmente era poesia sui ragazzi. Amarli, odiarli, quel genere di cose. Anche se l'altro giorno mi sono imbattuto in una storia che ho scritto quando avevo 18 anni su tre sorelle separate alla nascita, è stato abbastanza buono. Potrei provare a farci qualcosa in futuro.

BELLA: Che tipo di esperienza è stata scrivere questo libro?

SOFIA Penso che sia la maggior disciplina che abbia mai avuto con il mio programma in tutta la mia vita. Ero così determinato a farlo. Ho scritto questo con molto sentimento ed emozione. I miei lettori dicono di sentirlo profondamente e volevo esserne sicuro. Completare questo romanzo mi ha fatto capire che posso fare tutto ciò che voglio in questa vita. Tutto quello che voglio fare è possibile. Per niente facile, ma sicuramente possibile.

BELLA: Cosa ti motiva di più a scrivere?

SOFIA Vita. Dolore, lotta, umorismo, bei tempi, brutti momenti. Vita. Scrivo fiction realistica. Ognuno ha una storia, e ora che ho scritto il mio, non vedo l'ora di scrivere altri.

BELLA: Nomina un libro che tutti dovrebbero leggere.

SOFIA Naturalmente la risposta immediata sarebbe Amare di nuovo, ma ok, passerò. Se sei un aspirante scrittore leggi un libro di Walter Mosley intitolato, Quest'anno hai completato il tuo romanzo. Se vuoi un buon libro, leggi I ponti della contea di Madison. È solo una storia meravigliosa, molto meglio del film.

BELLA: Cosa stai leggendo adesso?

SOFIA Sai che in genere leggo l'auto-aiuto cristiano, anche se non è quello che scrivo. Mi è stato appena dato un libro per il mio compleanno chiamato The Beautiful Fight di Gary Thomas. Di arrendersi a Dio un giorno alla volta, ogni giorno.

Tuttavia, da quando ho incontrato gli autori lo scorso anno e ho acquistato i loro libri alle fiere, mi sono ramificato e ho letto cose che normalmente non avrei scelto in un negozio. ho appena finito Hood Boy del drammaturgo Bryan-Keyth Wilson, drammaturgo e anche un altro romanziere drammaturgo Je'Caryous Johnson, Uomini, soldi e cercatori d'oro. Entrambe le storie divertenti, presto saranno film. Sto anche leggendo Non sono una donna che è un libro di poesie femminili da tutto il mondo. Adoro ancora l'auto-aiuto, ma ho imparato ad leggere sempre più la narrativa. Vorrei avere più tempo per farlo.

***

Questo conclude la nostra intervista. Grazie Sophia per la condivisione. Per ulteriori informazioni, visitare //sophiasimmonsonline.com/.


Istruzioni Video: Segreto per la Salute e il Successo: Cura il Sistema NON il Sintomo! (Gennaio 2022).