Wings of Prey - PC
Uno storico simulatore di volo della Seconda Guerra Mondiale, "Wings of Prey" cerca di attirare sia i giocatori occasionali che i hardcore includendo elementi "arcade" e "simulatore".

Wings of Prey è una simulatore di volo della Seconda Guerra Mondiale abbastanza standard. Ci sono cinquanta aerei dispari e sei grandi teatri della guerra, tra cui la battaglia della Gran Bretagna e l'invasione della Sicilia. Tuttavia, una cosa importante che separa WoP dalle altre sim di volo è la sua difficoltà di ridimensionamento. Proprio come Silent Hunter V, la difficoltà di WoP si basa sull'attivazione di alcuni elementi realistici. Ciò significa che è possibile giocare a una versione "arcade" semplificata del gioco, con munizioni e carburante infiniti, o se vuoi una sfida puoi portarla a "realistico" o "simulatore", dove la fisica diventa molto più dura e le forniture sono un grosso problema.

In generale, i contenuti di WoP sembrano limitati. La difficoltà di ridimensionamento è chiara e consente ai giocatori occasionali di trarre un qualche vantaggio dal gioco, ma in generale sembra troppo limitato per un gioco della Seconda Guerra Mondiale. C'è una tecnologia limitata per cominciare; gli aerei si comportano in modo leggermente diverso, ma non particolarmente. Tutte le imbarcazioni da combattimento sono sostanzialmente le stesse, almeno agli occhi di un giocatore occasionale. Ci sono solo alcune "mappe", e le missioni sono generalmente piuttosto semplicistiche (distruggere i bombardieri, distruggere i combattenti, i bombardieri di scorta, le postazioni del terreno di attacco, eccetera). Se ti piace il gameplay di base, questo potrebbe non essere un problema, ma se ti stai divertendo solo con tutto il cuore, non migliorerà davvero.

Il multiplayer del gioco è limitato a modalità competitive come "dogfight" e "airfield capture". È un po 'divertente in senso generale, ma ancora una volta dipende dal fatto che ti piaccia o meno la roba di volo della Seconda Guerra Mondiale. Se lo fai, probabilmente ti piacerà il multiplayer - in caso contrario, il suo contenuto sarà probabilmente troppo limitato per te.

La grafica del gioco è molto carina. In realtà è una delle poche simulazioni di volo che ho giocato che sembra davvero che ci siano città distese sotto di te, e anche i dettagli sugli aerei e sui cockpit sono piuttosto impressionanti. Tuttavia, questo non ha resistito, dal momento che tutto nel gioco che non è "il tuo aereo" o "una città" è davvero troppo lontano per vederlo bene comunque. È un bel pensiero, ma finisce per essere vagamente inutile.

I controlli erano abbastanza difficili con un mouse e una tastiera. Le tue mani devono essere praticamente ovunque sulla tastiera e sul mouse, quindi devi costantemente muovere le mani invece di fare ciò che fanno la maggior parte dei giochi e semplicemente trovare un buon posto per riposare le mani. Ovviamente, come gioco di volo, è ovviamente pensato per essere giocato con un joystick, ma dato che gli schemi di controllo tastiera / mouse vanno bene non è il massimo.

In totale, Wings of Prey non è un brutto gioco. Ha sicuramente fatto uno sforzo per ospitare giocatori meno "hardcore", e sembra piuttosto carino. Tuttavia, sembra che il contenuto sia troppo limitato. Ci sono solo alcuni tipi di missioni e mentre ci sono sei diversi "teatri", le differenze tra loro non sono particolarmente apprezzabili se non nel fatto che ci sono mappe diverse. Giochi come la serie Battlefield sono riusciti a combinare meccaniche di volo simili con un gioco più grande, quindi è strano che questo gioco sia così limitato in termini di contenuto. Nel complesso, non è un brutto gioco, ma non attirerà i convertiti a cui non piacciono già le sim di volo.

Valutazione: 6/10.

Acquistato con i nostri fondi tramite Steam.

Istruzioni Video: Wings of Prey Gameplay (PC HD) (Dicembre 2021).