Perché non riesco a perdere peso
Mangi in modo sano e ti alleni 5 volte a settimana, ma la bilancia non si muoverà? Forse devi guardare un quadro più dettagliato di come mangi veramente. Potresti fare scelte alimentari sane ma l'apporto calorico giornaliero potrebbe sorprenderti. Sei un mangiatore insensato che fa numerosi viaggi in cucina per una manciata di noci, un boccone di un panino o forse un morso piccolissimo di una barretta di cioccolato? Un paio di viaggi in cucina e spuntini frequenti durante il giorno possono facilmente aggiungere altre 300-500 calorie o più. Solo 8-10 noci sono circa 100 calorie. Pertanto, anche se ritieni che quei bocconcini e i morsi non siano così importanti, il tuo apporto calorico giornaliero potrebbe sorprenderti.

Le calorie possono sommarsi molto più velocemente di quanto si pensi e potrebbe essere il motivo per cui la scala non si muoverà. Anche se mangiare troppe calorie bloccherà gli sforzi di perdita di peso, non mangiare abbastanza calorie può avere lo stesso effetto. Se non stai mangiando abbastanza per le tue esigenze metaboliche di base, potresti rallentare il tuo metabolismo e risparmiare energia. Ciò può rendere estremamente difficile perdere peso. Pertanto, tenere traccia dell'apporto calorico giornaliero è un fattore chiave per aiutarti a raggiungere i tuoi obiettivi di perdita di peso.

Il journaling può aiutarti a ottenere un quadro più accurato dell'apporto calorico giornaliero. Non c'è magia per quanto riguarda la perdita di peso; tutto si riduce all'assunzione di energia rispetto alla produzione di energia. In altre parole, l'assunzione giornaliera di alimenti meno le calorie utilizzate durante il giorno per le attività quotidiane. Potresti scoprire che hai meno probabilità di fare tutti quei viaggi in cucina per spuntini, se devi scriverli nel tuo diario. Un diario può aiutarti a renderti più consapevole di cosa e quanto stai mangiando.

Non hai bisogno di nulla di elaborato per iniziare. Tutto ciò che serve è un blocco note e una penna o una matita. Il journaling può essere di base o molto dettagliato. Un diario di base registrerebbe l'assunzione giornaliera di cibo e le calorie consumate durante il giorno. Tuttavia, potresti preferire un diario più dettagliato che tiene traccia delle calorie, dell'esercizio quotidiano e registra le percentuali giornaliere di proteine, carboidrati e grassi.

Insieme al journaling, è importante determinare il tasso metabolico basale in genere indicato come BMR. Il tuo BMR è il numero minimo di calorie necessarie per essere vivo. Una volta determinato il tuo BMR, aggiungerai nuovamente le calorie al numero BMR in base al tuo livello di attività.
 
Femmina: 655 + (4,3 volte il peso in libbre) + (4,7 volte l'altezza in pollici) - (4,7 volte l'età in anni). Questo sarà il tuo metabolismo basale.

Sedentario - BMR x 1.2
Moderatamente attivo - (esercizio 1-3x a settimana) BMR x 1.375
Molto attivo - (esercizio 6-7x a settimana) BMR x 1,55
Estremamente attivo (lavoro fisico o esercizio fisico 2 volte al giorno) BMR x 1,9

Il risultato è l'apporto calorico giornaliero in base al livello di attività e al mantenimento del peso attuale. Dovresti quindi regolare l'apporto calorico giornaliero in base agli obiettivi di perdita di peso. Gli esperti suggeriscono una perdita di non più di 1-2 sterline a settimana. Ci sono 3500 calorie in una libbra. Pertanto, sottraresti 500 calorie dal tuo apporto calorico giornaliero per perdere una libbra alla settimana. Perdere più di 2 chili a settimana non è raccomandato in quanto potrebbe comportare la perdita di massa muscolare magra.

RE: //www.livestrong.com/article/264438-how-many-calories-should-a-woman-eat-per-day-to-lose-weight/

RE: //www.ehow.com/how_6910880_calculate-bmr-rmr.html

Istruzioni Video: Ecco perché non riesci a PERDERE PESO | 3 cose ESSENZIALI (Dicembre 2021).