Di cosa hai bisogno dopo l'aborto spontaneo
Una donna molto simpatica mi ha inviato un'e-mail dopo aver letto delle mie esperienze con la gravidanza e la perdita del bambino. Ha condiviso un po 'della sua storia e mi ha ringraziato per aver condiviso la mia. Ha detto (sulle mie esperienze con la gravidanza e la perdita del bambino) "Sembra quasi troppo da sopportare per una donna". Lo penso anche a volte, eppure eccomi qui, ancora in attesa. Penso che la domanda che potrebbe non aver posto potrebbe essere stata "come si fa a far fronte"?

È una buona domanda Se hai avuto un aborto spontaneo, puoi rispondere in diversi modi in momenti diversi. Se passi troppo tempo al sole e finisci con una scottatura solare, ci sono alcune cose che puoi fare. Puoi prendere un leggero antidolorifico. Puoi fare una bella doccia. Puoi applicare il gel di aloe vera o un altro rimedio topico. Le scelte per il sollievo sono piuttosto semplici. Le circostanze della tua scottatura solare non contano davvero; che tu abbia trascorso troppo tempo in giardino o che tu abbia trascorso troppo tempo in spiaggia, il dolore e le tue opzioni per alleviarlo sono praticamente gli stessi.

Non così per la gravidanza e la perdita infantile. Poiché il dolore è un processo lungo e talvolta complicato, ciò che funziona bene per te in un giorno particolare può essere quasi inutile per te il prossimo. È importante rallentare e ascoltare ciò di cui il tuo corpo e il tuo cuore hanno bisogno. Se non presti attenzione a ciò di cui hai bisogno, l'intero processo richiede solo più tempo. Inoltre, a meno che tu non riesca a capire di cosa hai bisogno, è improbabile che chiunque sia in grado di farlo.

Il rallentamento può sembrare controintuitivo. So di aver cercato la frenesia. Speravo di roteare il derviscio attraverso il giorno e svenire sfinito di notte. Non volevo che il tempo calmo e tranquillo fosse solo con i miei pensieri. Faceva solo troppo male. Ma hai bisogno di un po 'di tempo per farlo. Come puoi rendere lo spazio, fermare un po 'i tuoi pensieri e capire di cosa hai bisogno?

La preghiera e la meditazione sono un buon punto di partenza. Queste esperienze non devono nemmeno essere ciò a cui potresti pensare tradizionalmente (in ginocchio con le mani giunte o in una posizione di loto completo). Infatti camminare, fare il giardinaggio, fare esercizio fisico o semplicemente stare fuori in natura può avere tutti un effetto calmante ed essere meditativo o orante. Ci sono sicuramente molte risorse nei libri e su Internet se stai cercando consigli, ma in realtà non esiste un modo giusto o sbagliato per fare queste cose.

L'importante è essere ancora abbastanza per ascoltare. Questo è sempre più difficile con le nostre vite indaffarate. Ciò di cui hai bisogno dopo un aborto spontaneo cambierà, a volte di giorno in giorno. Esistono molti possibili meccanismi di coping, la chiave sta nel trovare ciò che funzionerà per te.

Istruzioni Video: Aborto Spontaneo | Alimenti che possono causare aborto spontaneo in gravidanza precoce (Ottobre 2021).