Terapia ad ultrasuoni per la fibromialgia
La terapia ad ultrasuoni è un'opzione di trattamento solitamente offerta dai fisioterapisti per il trattamento delle lesioni. Questa tecnica ad ultrasuoni, chiamata anche fonoforesi, viene utilizzata per migliorare la consegna di farmaci applicati localmente. Un gel per ultrasuoni contenente ingredienti antidolorifici viene applicato sulla pelle e l'ecografia trasporta il medicinale in profondità sotto la pelle. Può penetrare nella pelle a un livello molto più profondo di un massaggio.

Un altro vantaggio del rilascio di farmaci tramite fonoforesi è che il farmaco può essere somministrato in un'area specifica. Mentre i farmaci per via orale possono essere efficaci, tutto il tuo corpo viene drogato per una o due aree specifiche di dolore. Con gli ultrasuoni, la parte del corpo che ha bisogno del farmaco riceverà il farmaco direttamente senza dover sopportare gli effetti collaterali dei farmaci.

Le seguenti condizioni sono state trattate utilizzando la tecnologia ad ultrasuoni:

* Lesioni (lussazioni, articolazioni, infiammazione dei muscoli, tendini, ecc.)
* Dolore reumatico
* Punti trigger miofasciali
* fibromialgia
* Lombalgia di origine neurologica (es. Dolore alla radice, discopatie, sciatica)
* Borsite e disturbi infiammatori simili
*Sindrome del tunnel carpale
* Distorsioni muscolari e stiramenti
* Ceppi del legamento
* osteoartrite
*Artrite reumatoide
* Post - Recupero dell'esercizio (quando l'allenamento va un po 'troppo lontano)
* Fascite plantare (sperone calcaneare)
* Capulite della spalla
* Supraspinatus / Infraspinatus
* Sindrome del tunnel tarsale
* Tendinite (acuta o cronica)
* Gomito del tennista, gomito dei golfisti,
* Mal di testa da tensione
* Disfunzione TMJ


Trattare la fibromialgia con gli ultrasuoni

Le onde sonore ad ultrasuoni pulsano in un'area interessata un milione di volte al secondo, fornendo così una stimolazione dei tessuti profondi e un sollievo dal dolore. Quando le onde sonore penetrano nella pelle, fa vibrare i tessuti e i tendini, fornendo un sollievo rilassante all'area del dolore. Rilassa l'area, aumenta il flusso sanguigno e rimuove i rifiuti cellulari portando alla guarigione dell'area interessata.

Il sollievo dal dolore si nota immediatamente, ma si aspetta un cambiamento significativo entro 2-3 settimane. I malati di fibromialgia sono incoraggiati a sottoporsi a trattamenti regolari per ridurre il dolore a lungo termine.

Questa opzione non è consigliata a tutti. Le persone con una storia di cancro, diminuzione della sensibilità, infezione, ferite aperte, condizioni nervose, gravidanza, compromissione della circolazione, trombosi venosa profonda, protesi plastiche o metalliche, pacemaker e durante le fasi acute dell'infiammazione non sono in grado di utilizzare questa tecnica.

La mia esperienza personale con la terapia ad ultrasuoni è stata positiva. Ho notato un'enorme differenza nella zona interessata del dolore. Il nodo (a causa di muscoli estremamente tesi) era scomparso dopo due settimane di terapia. Questo è un trattamento altamente raccomandato. È un trattamento alternativo indolore che può darti molto sollievo. Se non sei in grado di andare da un terapista, ci sono sistemi ad ultrasuoni portatili che possono essere acquistati insieme al gel. Ora che le mie sessioni di terapia sono quasi finite, penso di dover fare l'investimento da solo!



Dire






Istruzioni Video: Quali sono i primi sintomi della malattia di Parkinson? (Dicembre 2022).