I cinque errori principali I genitori gemelli fanno e come evitarli
1. Assegnazione dei ruoli

È impossibile non confrontare i gemelli tra loro. Ad esempio, uno dei miei gemelli è un estroverso. Sorride, ride e interagisce sempre con le persone. L'altro gemello è un introverso. Gli piace sorridere alla gente da lontano, mentre succhia il pollice e tiene il suo bianco. È molto amichevole, ma non nel modo aggressivo di suo fratello.

Quello che dobbiamo ricordare come genitori è che non dovremmo scegliere il nostro gemello estroverso nel ruolo di "quello amichevole" e il gemello introverso nel ruolo di "quello timido". Non è giusto per entrambi i gemelli e potrebbe ridurre la possibilità che sviluppino altri tratti man mano che invecchiano.

Una versione più estrema del casting dei ruoli si verifica quando un gemello viene scelto come gemello "intelligente" o "buono" e l'altro viene lanciato come gemello "stupido" o "cattivo". Questi ruoli possono verificarsi quando uno o entrambi i genitori si identificano di più con un gemello rispetto all'altro, o quando un gemello ha un tipo di personalità più piacevole dell'altro. Questi tipi di ruoli possono danneggiare entrambi i gemelli, in quanto le aspettative non realistiche sono riposte su entrambi e anche il loro rapporto reciproco è ridotto a causa del risentimento e della competizione.

2. Essere troppo "equo"

Anche i gemelli identici a volte hanno bisogno di essere genitori in modo diverso. Quando si comporta male, un gemello potrebbe aver bisogno di un genitore che prenda un tono di voce più deciso, mentre l'altro potrebbe trovare tale tono di voce angosciante fino alle lacrime. Quando sono più grandi, un gemello può rispondere meglio ai timeout, mentre un altro può rispondere meglio se gli vengono tolti i privilegi. I genitori devono prendersi del tempo per capire come disciplinare al meglio ogni gemello e disciplinare ciascuno secondo i suoi bisogni individuali.

3. Permettere ai gemelli di "dividere e conquistare" i genitori

I gemelli hanno imparato a collaborare da quando hanno iniziato a gattonare. Un modo in cui collaborano spesso è la manipolazione dei loro genitori. I luoghi in cui tu e il tuo coniuge non siete d'accordo o differite nelle tecniche genitoriali sono spesso le aree in cui i gemelli cercano di "dividere e conquistare". Prendi questo scenario, per esempio.

Twin A e Twin B sono al negozio con i loro genitori. La mamma ha detto che se stanno bene possono comprare delle caramelle. I gemelli si comportano male. La mamma dice "OK, niente caramelle, voi due." I gemelli corrono dal padre, piangendo e scusandosi, chiedendo la caramella. "Vedi, sono dispiaciuti" dice, consegnando a ciascuno una barretta di cioccolato. La mamma è furiosa.

L'unico modo per evitare le tattiche di "divisione e conquista" dei bambini è quello di essere un fronte unito come genitori. Fai sempre il backup del coniuge, anche se non sei assolutamente d'accordo con quello che sta succedendo. Combatti più tardi, quando i gemelli non riescono a sentirti. Se conoscono i tuoi punti deboli, li sfrutteranno. È la natura umana.

4. Scoraggiare identità separate

Anche se non è così comune come in passato, alcuni genitori vedono ancora i loro gemelli come una "unità", non come due individui separati. Nominare i gemelli con nomi alliterativi o in rima, vestirli allo stesso modo e riferirsi a loro come "i gemelli" anziché con i loro nomi individuali sono tutti modi in cui i genitori e la società minimizzano l'individualità dei gemelli.

Per incoraggiare la formazione dell'identità individuale, consenti a ciascun gemello di essere se stesso. Non iscriverti sempre entrambi allo stesso sport o attività; incoraggiare ciascuno ad avere i propri amici. Man mano che invecchiano, lascia che facciano feste di compleanno separate, se lo desiderano. Trascorri del tempo da solo con ogni gemello e lascia che parli di interessi, eventi e idee. Scopri cosa rende unici i tuoi gemelli e celebra la loro individualità.

5. Consentire a un gemello di dominare l'altro

Sebbene la maggior parte dei set di gemelli abbia un gemello dominante, non è saggio permettere a quel gemello di dominare al punto da minimizzare l'autostima dell'altro gemello. I gemelli dominanti devono imparare a non dominare l'altro gemello, a non opprimere fisicamente l'altro gemello e a non manipolare l'altro gemello. Il gemello più passivo ha bisogno di imparare a difendersi da solo e / o come evitare situazioni che consentano il dominio. Il trucco, per i genitori, è insegnare queste abilità senza far sembrare il gemello dominante un "cattivo" e il gemello passivo sembrare una "vittima"; ecco perché è meglio iniziare questo quando sono più piccoli e il dominio implica il tiro alla fune per i giocattoli, il lancio di fiammiferi o un blocco lanciato occasionalmente. Insegnare ai gemelli come trattarsi a vicenda con rispetto è un progetto di 18 anni, ma ne vale la pena.

Istruzioni Video: 1 bambino su 5 è in sovrappeso: dove sbagliamo noi genitori (Gennaio 2022).