Timothy Wright Pass

Dopo l'incidente automobilistico del 4 luglio dell'anno scorso che ha causato la morte della sua amata moglie e nipote di 14 anni, il Rev. Timothy Wright è morto al Bronx Veterans Hospital e è tornato a casa per stare con il Signore secondo l'Associated Press che lo riportava in un comunicato stampa. Aveva 61 anni.

I servizi per Rev. Wright sono i seguenti:
VEWING
Sat. 2 maggio, 12-8pm e dom. 3 maggio, 17:00
Grace Tabernacle
1745 Pacific Street
Brooklyn NY 11213

MUSICALE
Domenica 3 maggio, ore 19:00
Chiesa Pellegrina
1338-44 Broadway
Brooklyn NY 11221
Vescovo Albert Jamison, pastore

SERVIZIO PER LA CASA
Lunedì 4 maggio 2009 alle 10
Chiesa Pellegrina
1338-44 Broadway
Brooklyn NY 11221
Vescovo Roy E. Brown, Pastore


Wright, il cantante e compositore gospel nominato ai Grammy noto per le sue canzoni di lode e il potente suono del coro di massa, è stato gravemente ferito nell'incidente automobilistico ed è rimasto paralizzato dal collo in giù.

Il Rev. Timothy Wright era il pastore del Grace Tabernacle Christian Center Church of God in Christ, situato nella sezione Crown Heights di Brooklyn. Durante i suoi numerosi mesi di riabilitazione, ha spesso chiesto di tornare sul suo pulpito per predicare la parola. Sebbene non potesse parlare, mangiare o persino respirare da solo, la sua determinazione e il suo spirito sono stati fonte di ispirazione durante i molti mesi della sua lotta e sarà sempre ricordato per questo.

Ha pubblicato più di una dozzina di registrazioni gospel, scrivendo molte delle canzoni. Il suo ultimo album, "Jesus, Jesus, Jesus", è uscito nel 2007. Il singolo titolo, è diventato un favorito di rotazione pesante per molte stazioni radio gospel.

Nel 1994, il suo disco "Come Thou Onnipotente Re", con il New York Fellowship Mass Choir, ha realizzato le classifiche di Billboard Top 20 per gli album gospel ed è stato nominato per un Grammy per il miglior album gospel soul tradizionale.

È stato anche nominato in quella categoria nel 1999 per "Been There Done That", registrato con il B / J Mass Choir e con Myrna Summers.

"Jesus, Jesus, Jesus" presenta il New York Fellowship Mass Choir. La traccia del titolo, scritta da Wright e sua moglie e registrata dal vivo in una convocazione della Chiesa di Dio in Cristo, esprime la condizione di una donna sfollata durante l'uragano Katrina: incoraggia se stessa e gli altri chiamando il nome di Gesù.

Secondo il libro "Uncloudy Days: The Gospel Encyclopedia" di Bil Carpenter, Wright, nato a Brooklyn, ha iniziato a suonare il pianoforte per la sua chiesa locale all'età di 12 anni e ha anche iniziato a comporre in giovane età.

All'età di 20 anni, era direttore musicale alla chiesa di Dio in Cristo nel tempio di Washington a Brooklyn.

Iniziò a scrivere canzoni per altri musicisti come Mattie Moss Clark e il Rev. Isaac Douglas, secondo il libro di Carpenter, e nel 1976 formò il Timothy Wright Concert Choir. Tra gli album del coro c'erano "Who's on the Lord's Side?" e "Conosci la luce?"

Il 4 luglio l'incidente a tre veicoli sull'Interstate 80 vicino a Loganton, Pa ha cambiato la vita del Rev. Wright. Un'altra macchina che percorreva la strada sbagliata colpì la macchina di Wright.
Sua moglie, Betty Wright, 58 anni, è stata uccisa nell'incidente e il loro nipote di 14 anni, D.J. Wright, è morto più tardi in un ospedale.

Anche il conducente della macchina sbagliata, John Pick, è stato ucciso, mentre un passeggero di una terza macchina è rimasto ferito.

The Wrights stavano tornando da una conferenza della Chiesa di Dio in Cristo a Detroit, ha affermato Leroy Johnson, un fiduciario del Grace Tabernacle.

Istruzioni Video: It Will All Pass Away (Dicembre 2021).