Tre erbe per la stagione del raffreddore e dell'influenza
Mentre la temperatura si fa più fredda, molti di noi stanno iniziando a sentire quei raffreddori e stanno cercando modi per catturare quei raffreddori prima che si manifestino a pieno regime. Sebbene possiamo sempre cercare un farmaco da banco, nella maggior parte dei casi una soluzione a base di erbe può aiutare altrettanto bene se non meglio. Nell'ultimo articolo, ho parlato del perché gli OTC non sono la scelta migliore per combattere raffreddori e influenza. In questo articolo, parlerò di alcuni rimedi a base di erbe che sono opzioni migliori per aiutare il tuo corpo a recuperare.

Rimedi di erbe per raffreddore e influenza
Echinacea. L'echinacea merita davvero la stima che ha. Se usato entro il primo giorno dall'inizio di un raffreddore o di un'influenza, nella maggior parte dei casi quel raffreddore non prenderà piede. Il consenso generale è che il modo migliore per prenderlo è come una tintura. Le tinture sono estrazioni liquide a base di alcol dei principi attivi dell'erba. Sono disponibili anche tinture a base di glicerina. La maggior parte dei negozi di alimenti naturali avrà tinture disponibili per l'acquisto ed è possibile crearne uno proprio. (Potremmo benissimo esplorare la produzione di medicinali in un prossimo articolo :).) L'echinacea aiuta a combattere i virus del raffreddore e dell'influenza stimolando il sistema immunitario. In particolare, incoraggia la produzione di più globuli bianchi. I globuli bianchi sono le cellule "guerriere" del sistema immunitario che sciamano verso un virus e lo scompongono.

Sambuco. Il sambuco è un'altra erba usata per molti anni come rimedio per raffreddori e influenze. Funziona meglio se usato quando ti senti male per la prima volta e può ridurre la durata del raffreddore a meno di 3 giorni. Il sambuco è in realtà un albero e la parte usata più spesso in medicina per raffreddori e influenze sono i fiori. Hanno proprietà antivirali, anti-catarriche (diminuisce l'infiammazione delle mucose) e proprietà anti-infiammatorie generali. Il sambuco promuove anche la sudorazione, che aiuta a uccidere i virus e elimina i rifiuti del sistema immunitario dal corpo dopo che il virus è stato ucciso. I fiori di sambuco possono essere presi come tè (2-4 grammi per 8 once di acqua) 3 volte al giorno. È anche possibile trovare sciroppi a base di bacche di sambuco nei negozi di alimenti naturali.

Pau d'arco. Il Pau d'Arco, noto anche come lepacho o taheebo, è un albero trovato nell'America meridionale e centrale che ha grandi proprietà curative. La corteccia interna dell'albero viene utilizzata per combattere tutti i tipi di virus grazie alle sue forti capacità immunostimolanti. Personalmente uso Pau d'Arco quasi sempre quando sento arrivare un raffreddore. Faccio un tè con 2 grammi di pianta a 8 once di acqua, lo faccio ripido coperto per 20 minuti e lo bevo 3 volte al giorno.

Una di queste 3 erbe aiuterà a fermare un raffreddore o un'influenza prima che si sviluppi. È una buona idea averne almeno uno disponibile nel proprio armadietto dei medicinali o in cucina, per ogni evenienza. Sarai così felice che lo fai.

* Come sempre, assicurati di eseguire tutte le erbe che hai intenzione di prendere dal tuo medico se sei sotto la cura di un medico. Assicurati solo che siano un medico aperto al modo naturale!

Istruzioni Video: Rimedi naturali per combattere l'influenza (Gennaio 2022).