Ringraziamento e tasse - Tradizioni americane
Mentre il Ringraziamento e le tasse sono entrambe tradizioni americane, sono sicuro che saremmo tutti d'accordo sul fatto che il Ringraziamento è una tradizione molto più bella delle tasse. L'America e le sue tradizioni, sono molto più di ciò di cui tutti noi parliamo - più delle finanze, delle tasse e della politica. L'America è un melting pot di diverse nazionalità ed etnie. Le nostre vacanze americane sono un riflesso di questo fatto. Sono una miscela delle tradizioni dei nostri antenati aggiunte alle nuove tradizioni che creiamo lungo la strada. Il Ringraziamento, proclamato ufficialmente una vacanza dal presidente Lincoln nel 1863, è un grande giorno per celebrare l'America. Ringraziamo per questo fantastico paese in cui viviamo, gli Stati Uniti d'America.

Spero che apprezzerai questa breve storia delle vacanze mentre si avvicina la stagione del Ringraziamento.



Tutti i tipi di tacchini
Di Kate Woods

“Radunati. È tempo dell'annuale concorso Crea una Turchia. Tutti i concorrenti sono i benvenuti, ma solo i minori di 13 anni possono essere il vincitore. "

Quella era la voce muggente di zio Gus che faceva l'annuncio annuale per il tradizionale concorso Crea una Turchia. Era giunto il momento per tutti di raccogliere le loro scorte e iniziare. Alcuni dei bambini hanno portato lì le proprie provviste e altri hanno appena iniziato a correre per la casa dello zio Gus in cerca degli oggetti necessari. Lo zio Gus e la zia Dolores facevano sempre finta di non avere ciò di cui avevamo bisogno, anche se si assicuravano di acquistare una scorta extra di piatti di carta, pastelli, stuzzicadenti e mele e patate. Tuttavia, la regola empirica doveva essere che i bambini dovevano preparare da soli il loro tacchino. Ciò, ovviamente, non significava che gli adulti non potessero dare suggerimenti e dare suggerimenti utili. Sono sempre stato grato per questo perché non ho mai avuto la minima idea di come iniziare il mio tacchino nuovo e creativo ogni anno, ma non volevo davvero che nessuno degli altri bambini sapesse che ho sempre avuto aiuto da zio Gus o zia Dolores.

“OK, ora tutti vanno avanti, trova quello che ti serve ovunque in casa e poi trova il tuo posto per lavorare in modo che nessuno possa copiare la tua idea. Hai 30 minuti per completare il tuo gobbler. "

Dopo il secondo annuncio di zio Gus, tutti sono partiti in direzioni diverse e non appena sono usciti tutti dal soggiorno, sono passato e ho tirato la manica di zia Dolores.

“Zia Dolores, ho bisogno di un'idea. Sono solo al di fuori di me stesso cercando di capire qualcosa di diverso da fare quest'anno ".

"Beh, sai che non dovrei davvero aiutarti Violet, ma sai solo l'altro giorno che stavo pensando a quanto sarebbe bello il pizzo colorato sul mio cassettone come piume di coda di un tacchino. Soprattutto se quel tacchino è stato fatto da una mela con stuzzicadenti incollati nella parte posteriore a forma di ventaglio per tessere quel pizzo dentro e fuori, conosci una specie di sopra e sotto ogni altro stuzzicadenti. E poi forse avrei usato uno scovolino per il collo e messo una perlina di legno, come quelle grandi nel cestino sulla mia macchina da cucire, su di essa per una testa. Certo, probabilmente vorrei attaccare alcuni occhi tremolanti con un po 'di colla. Non so se ce ne siano alcuni nella scatola dei bottoni sotto la mia macchina da cucire o no, probabilmente dovrei guardare. Probabilmente avrei usato degli stuzzicadenti per le gambe. Potrebbe funzionare. E poi forse potrei semplicemente aggiungere un gobbler con un po 'di colla e un po' di carta colorata. Dovrei guardare in cucina per vedere se avevo degli stuzzicadenti nel cassetto dell'argenteria. A volte lo zio Gus li usa tutti e non me lo dice. Non sono sicuro di poter trovare colla o carta colorata o scovolini nella scrivania. Lo zio Gus usa anche tutto questo a volte. Sai come sta con tutti i suoi hobby. Oh, mi dispiace così tanto, Violet, ho passato così tanto tempo a chiacchierare, ora è meglio che tu vada e cerchi di trovare delle cose per creare il tuo tacchino. "

Wow, speravo solo di ricordare tutto ciò che zia Dolores mi aveva detto e di trovare tutte le cose in tempo per metterle insieme. OK, prima in camera da letto, a trovare il pizzo sul cassettone. OK, eccolo lì dove ha detto che sarebbe stato, un bel pizzo largo e colorato. Accanto alla cucina perché senza gli stuzzicadenti non saprei come far funzionare il pizzo per il fan della coda.

Oh dannazione, Melissa stava solo andando in cucina. Avrei dovuto aspettare o avrebbe visto quello che stavo facendo. Spero che non stia facendo la mia stessa cosa. Forse mi limiterò a sbirciare intorno allo stipite della porta e vedere cosa sta ottenendo. Una patata, stava ottenendo una patata. Ugh, una patata farebbe un brutto tacchino, tutto sporco e marrone. Vorrei che si sbrigasse e se ne andasse in modo da poter prendere i miei stuzzicadenti e la mia mela. OK, eccola, fuori dall'altra porta della cucina. E qui vado nel cassetto dell'argenteria. Per favore, zio Gus, spero che tu mi abbia lasciato degli stuzzicadenti. Apri il cassetto e bam, c'era la scatola degli stuzzicadenti. Vediamo, avevo bisogno di circa 6 o 8 per la coda e 4 per le gambe, quindi sarebbe in piedi e farò meglio a prendere un paio in più solo per una buona misura.Voglio essere sicuro di averne abbastanza, ma non di prenderne troppe perché una delle regole era quella di non prendere più del necessario di qualsiasi cosa, nel caso in cui qualcun altro avesse bisogno della stessa cosa. Accanto al frigo; porta aperta; cassetto aperto; prendi la mela; e chiudi la porta. OK, ora cos'altro mi serviva di nuovo? Avevo bisogno di cose per la testa.

Vado nella stanza del cucito; su per le scale, in fondo al corridoio, oltre Jeremy sulla porta del bagno e nella stanza degli ospiti con la macchina da cucire. Mi chiedo che tipo di strano tacchino stia facendo Jeremy con le cose del bagno, probabilmente un tacchino di sapone - Ooooh, sarebbe strano, per non dire non molto appetitoso. OK, ora ero nella stanza del cucito e c'era il cestino da cucito. Aprilo e c'era una grande perlina di legno perfetta per la testa del mio tacchino e c'era la scatola dei pulsanti. Aprilo e c'erano un sacco di occhi tremanti, prendine due, chiudi la scatola e vai. Avevo un altro posto dove andare prima di raccogliere tutte le mie provviste.

Vado giù, in fondo al corridoio, giù per le scale e nell'ufficio della stanza davanti; dirigiti verso la scrivania; apri il cassetto e c'erano una pila di scovolini e una risma di carta colorata, e non una ma tre bottiglie di colla. Sapevo che avrei trovato tutto. Non c'erano dubbi nella mia mente. Lo zio Gus e la zia Dolores non stavano prendendo in giro nessuno con questo loro atto. Hanno sicuramente messo queste cose fuori per la gara di tacchino. Chi potrebbe aiutarli ma amarli? Erano così divertenti.

Bene, dato che non c'era nessun altro in ufficio a lavorare al loro progetto, sarei rimasto qui e assemblando il mio tacchino, in quel modo avrei potuto prendere in prestito le forbici dal cassetto della scrivania per ritagliare un gobbler dalla carta colorata. Qui vado, infilo gli stuzzicadenti nella parte posteriore della mela, intessendo il pizzo sopra e sotto, sopra e sotto, sopra e sotto e sopra e sotto; incollare le estremità alla mela. Inserisci uno stecchino nella mela dove dovrebbe essere il collo e avvolgilo con uno scovolino. Incollare il tallone sull'estremità superiore dello scovolino e incollare gli occhi ondulati e il gobbler di carta. OK, ora avevo quasi finito, dovevo solo far riposare il mio tacchino e mi restavano otto stuzzicadenti in modo da poterne usare quattro per ogni gamba e se li mettessi ben distanziati, come due gambe larghe probabilmente funzionerebbe. OK, ora per vedere se funziona, mettilo giù così delicatamente, e bam, è un successo. Il mio tacchino è completo e si erge persino orgogliosamente da solo. E proprio nel giro di poco tempo, perché potevo sentire lo zio Gus nel salotto che chiamava l'annuncio del tempo.

"Il tempo è scaduto, ascoltate, ascoltate, riunitevi in ​​salotto con i vostri tacchini. Vieni ora, il tempo è scaduto. "

Mi diressi con orgoglio al soggiorno e misi il mio tacchino sul tavolo da gioco che era stato posizionato nel soggiorno per visualizzare tutte le voci. OK, ora c'è un po 'di competizione ma penso di avere davvero buone possibilità di vincere quest'anno. Jonas aveva realizzato un tacchino di carta per costruzioni con la sua stampa a mano. Non è stato male, è rimasto in linea con i suoi pastelli e tutto il resto, ma non credo che sarà abbastanza buono per vincere. Jeremy ha fatto il suo tacchino da una saponetta proprio come avevo sospettato. Ha anche usato una perlina di legno per la testa, ma la sua coda era pietosa. Se ne ricavò da alcune strisce di giornale colorato ed erano solo inerte e appese lì sul retro della saponetta. Aveva anche usato degli stuzzicadenti per le gambe, ma aveva usato piccoli pezzi di sapone per incollarli in piedi simili per farlo stare in piedi. Melissa aveva ricavato il suo tacchino da una patata e ricavato la coda da strisce colorate di carta da costruzione incollate agli stuzzicadenti attaccati alla patata. Ma ha fatto la testa da una noce e ha dimenticato di dare al collo il suo tacchino. C'erano un paio di altre voci che non assomigliavano affatto ai tacchini, quindi penso che forse ho avuto buone possibilità di vincere quest'anno. E la suspense sarebbe presto finita quando tutti gli adulti si erano ritrovati al tavolo dei tacchini e lo zio Gus stava per fare l'annuncio.

“Dopo molte consultazioni abbiamo preso la nostra decisione. È stato molto difficile perché tutti i tacchini erano spettacolari. E vogliamo ringraziare tutti voi per il vostro duro lavoro. Quindi, senza ulteriori indugi, vorrei annunciare che il tacchino di Violet è il vincitore quest'anno. Congratulazioni, a te Violet, sei il vincitore e hai guadagnato il diritto di dire grazie del Ringraziamento. Quindi di nuovo senza ulteriori indugi, andiamo tutti a sederci e goderci la nostra meravigliosa cena del Ringraziamento ".

Ora, non avevo davvero pensato a cosa avrei detto per grazia se avessi vinto. Avevo davvero usato tutta la mia potenza cerebrale per mettere insieme il mio tacchino. E dato che eravamo già tutti a tavola e ansiosi di mangiare, e tutti stavano aspettando che io dicessi grazia, non avevo altra scelta che alarla. OK, bene, ecco qui -

Benedicici, benedicici,
Non dimenticarci di noi
Grazie per il cibo,
Che ci prendi.
Buon Ringraziamento e Amen.

Devo aver fatto abbastanza bene, perché c'erano facce felici sorridenti intorno al tavolo e tutti hanno detto Amen subito dopo di me. È stato un grande ringraziamento; questo era certo. E per questo, dirò di nuovo Amen.


Auguro a tutti un felice Ringraziamento!

Kate Woods



Spero che ti piacciano i fatti fiscali sul tema fiscale delle tasse!

Qualsiasi consulenza fiscale degli Stati Uniti contenuta nella presente comunicazione elettronica non è stata intesa o scritta per essere utilizzata, né può essere utilizzata, da qualsiasi destinatario della presente comunicazione allo scopo di evitare sanzioni che potrebbero essere imposte ai sensi del Codice delle entrate o dei regolamenti del Tesoro USA, o qualsiasi altra legge o regolamento statale o locale.

Il contenuto di questo sito non intende sostituire la consulenza professionale.








Istruzioni Video: Storia delle Feste | Il GIORNO del RINGRAZIAMENTO (Settembre 2021).