Avviso per adolescenti e supervisione dei genitori
Proprio quando inizi a rilassarti come genitore, ti rendi conto che non c'è punto di riposo. La scorsa settimana il mio quasi 15enne ha deciso di portare a spasso il cane. Questa non è una novità nella nostra casa, tranne che non è riuscita a tornare a casa in modo tempestivo. Per fortuna, la mia bambina di 10 anni ha detto che se n'era andata da molto tempo e ho accettato. Ho saltato sul cellulare, ho chiamato il suo cellulare e ho scoperto che era nel nostro parco di quartiere. So che il nostro parco è abbastanza isolato che non ci andrebbe da sola ...

Quindi, chi stava visitando? Le chiesi con chi si trovasse al parco, e lei si guardò attorno e si mosse abbastanza da sapere che c'era qualcuno lì. Le ho detto di tornare a casa. Ho bluffato. Le dissi anche che sapevo che era con un ragazzo e che il suo patrigno l'aveva visto quando l'aveva controllata mentre lasciava la casa pochi minuti prima.

Ha cercato di dirmi che era un ragazzo del quartiere. Qualcuno che non conosceva ... in sostanza uno sconosciuto. Sapevo che non sarebbe rimasta al parco a parlare con qualcuno che non conosceva, nemmeno un ragazzo della sua scuola, un'altra bandiera rossa spuntò dicendo che era in atto una bugia. Che si tratti dell'intuizione della mamma ... o dell'ESP, chi lo sa e chi se ne frega davvero, dato che sono in grado di sapere che qualcosa non va bene con i miei figli.

Le ho chiesto quando è tornata a casa con chi era e ha mantenuto la stessa storia, che era solo un ragazzo del quartiere. Le ho lasciato credere che rimase senza parole per un po ', perché so anche da adolescente, è difficile mentire ai tuoi genitori e non sentirti in colpa o malato allo stomaco.

In seguito le ho detto che so che hai mentito e per favore non farlo di nuovo. Le ho detto che ha un suono nella sua voce e uno sguardo sul suo viso che le trasmette bugie. Capisco che a quasi 15 anni i nostri figli desiderano allargare le ali e provare a volare un po 'e ho fatto bene a cercare di non essere troppo protettivo. Amo gli amici di mia figlia e devo ancora incontrarne uno che non mi è piaciuto. Preferisco che lei porti i suoi amici a casa nostra, in quanto preferisco sapere che esiste una supervisione da parte di un adulto.

Suppongo che presto sarà tempo di parlarle di quando sua madre aveva 17 anni e fu violentata da qualcuno che conoscevo e con cui lavoravo in una compagnia di ambulanze volontaria. Temo il giorno in cui avrà bisogno di conoscere queste informazioni, ma se aiuta mio figlio a stare al sicuro, alla fine ne varrà la pena.

La mia intenzione di dirle non è di renderla triste per sua madre, ma di capire che potremmo fidarci delle persone che non dovremmo. Per aiutarla ad ascoltare quella vocina dentro di sé quando urla c'è pericolo nelle vicinanze. Vorrei aver ascoltato il mio. Vorrei che qualcuno mi avesse insegnato che quelli più vicini a noi sono spesso quelli che ci feriranno di più. Spero che…

Istruzioni Video: J-Ax & Fedez - Piccole cose ft. Alessandra Amoroso (Official Video) (Gennaio 2022).