Social network per promuovere la tua causa
Mania dei social network

Il social network è uno dei modi più semplici per promuovere la tua raccolta fondi. Puoi condividere foto e storie di eventi passati. Partecipare a un social network è gratuito, quindi non c'è motivo di non provarlo. Questi siti colmano il divario attraverso le miglia meglio delle campagne e-mail.

Utilizzando siti come questi, puoi creare una pagina che racconta tutto di te e delle tue fondamenta. Cerca persone che sono già collegate alla tua causa in modo da poter tenere il passo anche con quello che succede nelle loro attività.

Come usarli efficacemente

Diamo un'occhiata a un sito come Facebook. È molto popolare e può essere utile sia per uso aziendale che personale. Dal punto di vista aziendale, è possibile pubblicare collegamenti al proprio sito Web quando si verificano raccolte fondi o newsletter pubblicate.

Se pubblichi un blog, pubblica i collegamenti ai post più recenti del tuo blog (o ai post sul blog degli ospiti che stai facendo altrove nella blogosfera). Metti in evidenza storie, notizie sulle fondamenta e altri eventi di cui fai parte. Che dire di un programma radiofonico online? Puoi invitare connessioni per ascoltare podcast dal vivo per saperne di più sulla tua attività.

Su un sito come YouTube, puoi pubblicare video e aggiungere i collegamenti al tuo profilo Facebook, stream Twitter, ecc. Invita le persone a visualizzare e lasciare commenti.

La parte migliore di siti di social come questi è che amici e contatti di lavoro possono trasmettere i tuoi link ad altri che potrebbero essere interessati anche agli argomenti. Molto probabilmente il marketing virale al suo meglio!

Le relazioni contano

L'unica cosa da ricordare sulla promozione della tua organizzazione benefica sui siti di social network non è farlo solo per quello scopo. Rilassati e conosci le persone a cui stai cercando di contattare. Dicono che i social network possono creare dipendenza. Mentre può non essere un'arma a doppio taglio se non stai attento, stabilire dei limiti la renderà avvincente in un buon modo portando consapevolezza al tuo non profit.

Proprio come tanti altri strumenti di marketing, il nome del gioco è relazioni. Puoi crearne di significativi con il tuo pubblico di destinazione e i tuoi colleghi di lavoro su tutti i siti di social network come LinkedIn, Twitter, Facebook ovviamente e altri.

Se al momento non stai utilizzando alcuna piattaforma di social network, ora è il momento giusto per iniziare. Ogni contatto commerciale che incontri, invitali a essere tuoi amici o seguaci. Chissà? Potresti connetterti con i donatori o trovare il tuo prossimo rapporto d'affari per aiutarti a portare la tua agenzia al livello successivo.


Istruzioni Video: Quali Canali Scegliere per Promuovere il tuo Ecommerce (Ottobre 2020).