Genitori single e college - Bambini CONOSCI colpa!
Per prima cosa devo dire che sono entusiasta del fatto che i genitori single che si sono offerti volontari per parlare delle loro esperienze genitoriali mentre vanno al college stessi abbiano figli di tutte le età diverse! Non avrei potuto chiedere di meglio se l'avessi pianificato - e non l'ho fatto! Jodi ha un'età "interpolata"; Amy ha un bambino; e ho un adolescente e un giovane adulto. Spero che questo coprirà tutte le situazioni attuali - se non nel presente, quindi a memoria - dei nostri genitori single. Il che mi porta alla mia esperienza universitaria ...

Frequento il college part-time dal 2000. Frequento uno o due corsi a semestre, compresa l'estate, mentre lavoro a tempo pieno. Sono molto fortunato che l'Università in cui lavoro offra ai suoi dipendenti e docenti un corso gratuito per semestre. È un ottimo incentivo per promuovere la tua istruzione.

Quando decisi di tornare a scuola, le mie figlie avevano 10 e 14. Avevo cambiato solo di recente percorsi di carriera, dato che la mia posizione in banca richiedeva sempre più tempo lontano da casa. Sentivo che entrambi i miei figli e le mie capacità genitoriali soffrivano. Le ragazze erano molto entusiaste del fatto che fossi a casa nei fine settimana e cenassi con loro ogni sera. Ero disponibile per aiutare con i compiti, parlare della loro giornata e passare semplicemente del tempo con loro. Credo che il tempo sia un problema per tutti i genitori; tuttavia, per i genitori single, è una questione cruciale poiché tutte le responsabilità ricadono su una persona e le responsabilità richiedono tempo. A volte, nonostante il fatto che lavoriamo duramente per assicurare il tempo ai bambini, sembra che siano loro a tagliare maggiormente gli angoli. Le mie figlie si erano stancate di farmi tagliare gli angoli quando lavoravo in banca, quindi quando ho menzionato la scuola erano entrambi scettici.

Abbiamo parlato del mio dipartimento che mi ha permesso di seguire un corso durante le ore d'ufficio, ma che la sera avrebbero dovuto seguire altri corsi. Erano fermamente convinti che avrei limitato le notti ogni settimana che sarei tornato tardi a casa. Inoltre, devo ammettere che ero molto nervoso per tornare a scuola, quindi il primo semestre ho limitato i miei corsi a uno. Ed è stato un semestre di grande successo!

Ogni sera, dopo cena, le ragazze e io ci riunivamo al tavolo della sala da pranzo per fare i compiti. Hanno davvero preso a calci i miei sforzi per "rompere i libri". Ero disponibile ad aiutarli quando avevano problemi con i compiti e si offrivano di interrogarmi quando avevo un esame imminente. Ci siamo divertiti molto, ma abbiamo anche studiato molto. Hanno preso il mio comando e se ero diligente, lo erano anche loro. Ma se fossi pigro, avrebbero voluto sapere anche perché non potevano esserlo. Ci ritenevamo responsabili ed era una buona situazione.

Fino a quel primo semestre quando ho deciso di frequentare un corso serale in aggiunta al mio corso di "orario d'ufficio" ...

La reazione fu un risentimento immediato! Avevo programmato la mia lezione per martedì e giovedì sera in modo da arrivare tardi a casa due sere a settimana. O ho cucinato qualcosa nella pentola di terracotta o ho cenato che poteva essere riscaldato nel microonde in modo che le ragazze non dovessero aspettare che io mangiassi. E mi sono assicurato che quando tornavo a casa, la mia prima priorità erano le ragazze. Non importava: non erano felici. Durante quel semestre abbiamo attraversato vari cicli di ribellione, incluso il rifiuto di fare i compiti fino a quando sono arrivato a casa, il trattamento silenzioso e le bizze. A quel tempo, avevamo la regola che non ci fosse televisione dal lunedì al giovedì sera. Questo mi ha dato la certezza che le ragazze non correvano a casa per andare in televisione senza curarsi della qualità del lavoro. Diverse sere sono entrato nel vialetto per vedere la televisione brillare attraverso i miei finestrini anteriori, ma ho scoperto che era stato spento rapidamente e le ragazze erano al tavolo con i libri aperti quando sono entrato nella porta. È stato molto frustrante!

Abbiamo parlato di come fossero stati di supporto per i miei obiettivi, compreso il mio desiderio di tornare a scuola e come tutti noi avessimo lavorato insieme per il successo fino a questo punto. Le nostre conversazioni non avevano attinenza con i loro atteggiamenti. La conclusione era che si risentivano della mia assenza la sera, anche due sere a settimana. Anche se può sembrare che io abbia permesso loro il sopravvento, la verità è che ho capito che la battaglia era dannosa per tutti noi. Fino a quando non sono diventati un po 'più grandi (altri due anni) non ho preso più lezioni serali. La battaglia ci ha causato troppi stress e nessuno di noi ha fatto del nostro meglio nelle nostre classi.

Una volta che le ragazze erano un po 'più grandi, guardavano da sole le possibilità del college e hanno iniziato a realizzare pienamente il mio desiderio di una formazione universitaria. Il risentimento che avevano avuto prima quando ero lontano da casa si era completamente dissolto e ora sono entrambi di grande aiuto. Ricevo offerte per interrogarmi per un esame, provare i miei documenti e discutere argomenti di studio attuali. In cambio, si aspettano lo stesso da me. Dal momento che stiamo tutti fissando i nostri obiettivi per il nostro futuro, trovano più facile darmi supporto per il mio mentre io do loro supporto verso il loro.In effetti, non vediamo l'ora che arrivi la mia più grande e mi laureerò allo stesso tempo, mentre la mia più giovane inizia il suo viaggio al college!

Istruzioni Video: I Miei Genitori Detestano Il Mio Ragazzo Ma Lui Ha Risolto Tutto (Dicembre 2021).