Mettere la responsabilità in prospettiva
Di tutte le fasi dello sviluppo del bambino, forse nessuna è temuta come l'adolescenza. Forse è da anni che il bambino cresce, "aspetta solo che sia un adolescente!" È come se tutte le regole cambiassero e tutto fosse capovolto per sette lunghi anni o fino a quando "non ne usciranno". Bene, ora è qui e forse le cose sono state capovolte o forse stai ancora aspettando con ansia che accada "qualcosa". Questa nuvola di ansia può farti reagire in certi modi prevedibili. Potresti provare a mantenere il controllo del processo e diventare troppo prepotente e protettivo. Un'altra potenziale opzione è quella di ridurre te stesso ad essere il loro migliore amico e ad abbandonare il ruolo di genitore. Alcuni genitori trovano che il modo migliore sia condividere la responsabilità, di solito con un nonno o un altro adulto. È probabile che se sei interessato all'adolescenza, è perché ne hai uno o più nella tua vita. Gestire tale responsabilità ha una prospettiva; ottenere quella prospettiva è l'argomento di questo articolo.

Le responsabilità più elementari dei genitori o della cura degli adolescenti sono di provvedere alla loro sicurezza fisica attraverso cibo e riparo adeguati. Mentre l'adolescenza è nota per le sfide nutrizionali dei fast food e delle diete variabili, sia per perdere o aumentare di peso, il monitoraggio degli adulti non è fuori linea durante questo periodo. A volte è anche difficile monitorare la sicurezza fisica, poiché diventano sempre più indipendenti e mobili. Tuttavia, spetta ancora all'adulto stabilire le regole di base sulla dieta e sui comportamenti sicuri e applicarle quando necessario.

Durante questo periodo si verificano anche cambiamenti cognitivi e sociali e questa potrebbe essere un'area in cui genitori / adulti pensano che sia responsabilità della scuola gestire questa area. Gli adolescenti pensano sempre, anche se non si comportano così, e proveranno a cambiare le proprie abilità a casa come a scuola. Gli adulti devono tollerare l'interrogatorio, il rifiuto o la promozione dell'adolescente di idee e principi che potrebbero non coincidere con i propri. La razza, l'origine etnica, la comunità e l'ambiente influenzano chi sono e cosa diventeranno. Gli adolescenti hanno bisogno di assistenza per risolvere i costumi, le credenze e le informazioni a cui sono esposti dalle loro esperienze di vita. Gli adulti dovrebbero aiutarli a lavorare attraverso possibili scelte e potenziali risultati nella loro vita in base a tali scelte ogni volta che si presenta l'opportunità.

Gli adolescenti sono uno studio delle contraddizioni; possono chiedere la libertà, ma ritirarsi nella dipendenza; possono richiedere il diritto di pensare ciò che desiderano, ma non permetterti di fare lo stesso. Mantenere il senso dell'umorismo, soprattutto su di te, aiuterà a evitare che la situazione acquisisca più importanza di quanto richieda. Anche se ci sono errori importanti, è probabile che si basi su interazioni complesse piuttosto che su un singolo atto di scarsa genitorialità. L'adolescente dipenderà da te per aiutarli a risolvere le complessità e aiutarli a dar loro un senso.

A meno che il tuo adolescente non abbia una malattia cronica o un problema che ti richieda di dedicare la tua vita a loro, non farlo. La cosa migliore che puoi fare per un adolescente normale è quella di modellare prendersi cura di te stesso e avere un equilibrio nella vita. Ciò significa trovare il tempo per le proprie attività ed esigenze. Parlare attraverso queste cose e aiutare l'adolescente a capire l'importanza della cura di sé e dell'amore per se stessi fa loro sapere come fare lo stesso per se stessi e bilanciare il fare per gli altri con il fare per se stessi. Questo è un aspetto spesso trascurato nel fissare limiti per gli adolescenti, ma è molto importante se vuoi mantenere l'energia, l'entusiasmo e la prospettiva di cui hai bisogno per fornire tutte queste cose agli adolescenti nella tua vita.

Istruzioni Video: Posizionare immagini o testo in prospettiva su Photoshop (Novembre 2021).