Pro e contro della creazione di grafici digitali
Spesso, la gestione del tempo è una sfida per il nuovo personale o anche per il personale che è stato nella forza lavoro da molto tempo. Un nuovo sistema elettronico di documentazione dei pazienti (EPRDS) è stato implementato nell'ospedale dove lavoravo e la maggior parte del personale ha partecipato al servizio. L'EPRDS è familiare al personale infermieristico di questo ospedale, ma la maggior parte delle persone aveva bisogno di un corso di aggiornamento su questa nuova versione della documentazione. Il programma precedente è stato avviato cinque anni fa.

Il nuovo programma è un aggiornamento dell'attuale sistema elettronico di documentazione del paziente. Una nuova funzionalità di questo programma è l'immissione diretta dell'ordine medico. Il medico inserirà ora l'ordine nel nuovo sistema di documentazione che va direttamente a varie discipline o dipartimenti in cui viene esaminato ed elaborato. Ad esempio, l'ordine di dieta del paziente andrà al reparto dietetico dove viene rivisto, elaborato e la dieta viene consegnata all'unità designata. Quando il medico ordina i farmaci, il farmacista li esaminerà e li invierà all'unità designata. Questo ordine diretto dal medico alla farmacia garantirà la consegna del farmaco e il dosaggio corretti che l'infermiera deve dare al paziente. Perché il farmacista è colui che interpreta l'ordine del medico ed è il farmacista che verifica l'ordine. Con questo nuovo processo di trascrizione dei farmaci, molto probabilmente un errore terapeutico viene minimizzato o eliminato. L'EPRDS facilita la revisione delle registrazioni dei pazienti, la difesa dei bisogni del paziente e la collaborazione dell'assistenza infermieristica con altre discipline perché la duplicazione è ridotta, quindi il tempo è ben speso. Inoltre, poiché si tratta di un record digitale, il tempo viene risparmiato senza dover cercare tra i record cartacei. Inoltre è conveniente per l'organizzazione.

Tuttavia, esiste una nuova sfida che si pone tra il personale nell'uso del nuovo sistema di documentazione elettronica. L'apprendimento delle nuove icone e del nuovo formato può essere noioso e richiede tempo. Combinare la competenza informatica e soddisfare la cura diretta del paziente può essere una sfida ogni giorno. Trascorrere del tempo semplicemente completando la documentazione sul computer porta a meno tempo trascorso al letto. Una buona conoscenza e applicazione delle capacità di gestione del tempo è molto importante.

Secondo Stephen Covey, che ha scritto il libro "Le 7 abitudini di persone altamente efficaci", la gestione del tempo è la capacità di "organizzare ed eseguire attorno alle priorità". Quando si fornisce assistenza al paziente al letto, è necessario dare priorità alle attività infermieristiche al fine di fornire un'assistenza sicura al paziente. La cura diretta del paziente, l'educazione del paziente e in particolare la documentazione infermieristica sono gli aspetti importanti della routine quotidiana di un'infermiera e devono essere eseguiti con precisione. Come dice il proverbio infermieristico, "Se non è documentato, molto probabilmente non è fatto". Attività aggiuntive come la partecipazione alle riunioni del comitato, la presentazione di referenze infermieristiche e la frequenza alle lezioni obbligatorie possono richiedere tempo all'infermiera e ritardare il completamento delle attività infermieristiche. Tutti questi devono essere presi in considerazione durante l'organizzazione e la definizione delle priorità delle attività.

Suggerimenti per la documentazione digitale
  • Tenere a portata di mano la guida di consultazione rapida della documentazione elettronica.

  • Chiedi assistenza al personale del superutente.

  • Impostare l'elenco digitale dei pazienti personali.

  • Stabilisci gli obiettivi della giornata.

  • Posizionare tempestivamente le informazioni del paziente.

  • Rivedi le note di iscrizione per la precisione.

  • Proteggi la password e la disconnessione se ti allontani dal computer per vedere il paziente.


  • Ricorda solo che il tempo è prezioso. Come Napoleon Hill, il famoso scrittore disse: “Non aspettare; il tempo non sarà mai "giusto". Inizia da dove ti trovi e lavora con qualsiasi strumento tu possa avere al tuo comando, e strumenti migliori saranno trovati man mano che procedi. "





    Istruzioni Video: FAI DA TE | Quali software CAD e slicer servono per la stampa 3D (Ottobre 2021).