Possibile rinnovo delle accuse penali per gli abortisti del Kansas
Il Kansas è tornato nelle notizie per la vita con una denuncia etica presentata contro il giudice Paul Clark del distretto della contea di Sedgwick. La denuncia è stata presentata dal senatore Tim Huelskamp e dall'operazione Rescue West, un gruppo di attivisti pro-vita con sede a Wichita, Kansas. Gli articoli riguardano il licenziamento di Clark di 30 accuse di delitto contro il Dr. George Tiller per presunto esecuzione di 15 aborti illegali in ritardo.

Don McKinney, procuratore speciale per il caso Tiller, ha presentato ricorso alla Corte suprema del Kansas, che ha successivamente confermato la sentenza di Clark. Secondo la Wichita Eagle, la denuncia etica contiene informazioni secondo le quali Clark avrebbe ricevuto contributi per la campagna dallo studio legale che rappresentava Tiller e che aveva avviato conversazioni non etiche riguardo al caso, oltre a ricevere ulteriori contributi per la campagna dal procuratore distrettuale della contea di Sedgwick Nola Foulston.

Nelle ultime settimane c'è stato un movimento crescente per ripristinare le accuse contro Tiller. "Per dissipare la crescente percezione che il capo delle forze dell'ordine dello stato del Kansas stia ignorando l'evidente attività criminale nel caso del Dr. George Tiller e affinché gli interessi della giustizia possano essere serviti, il procuratore generale deve assicurare che le accuse contro Il dottor Tiller viene ascoltato da una giuria ", ha dichiarato il relatore Tem Don Dahl.

"Il Dr. Tiller è innocente di qualsiasi illecito. Abbiamo sempre detto che il Dr. Tiller avrebbe collaborato con procuratori professionisti che non hanno un programma politico distorto, e lo ha fatto e lo farà. D'altra parte, è importante che il diversi rami del governo mantengono la loro indipendenza e che il legislatore non cerca di costringere un procedimento politico ", ha risposto Dan Monnat, uno degli avvocati di Tiller.

Gli anti-abortisti hanno fatto progressi significativi oggi quando una risoluzione che avrebbe costretto il nuovo procuratore generale Paul Morrison a ripristinare le accuse contro Tiller ha approvato la commissione federale e degli affari statali della Camera.

"Dobbiamo essere molto interessati a far applicare la nostra legge in modo imparziale", ha dichiarato il rappresentante Forrest Knox, R-Altoona, un oppositore all'aborto. "La giustizia deve accadere. La legge deve essere applicata."

Fonti: Kaiser Family Foundation, Wichita Eagle, Kansas City Star, Associated Press