Piantare bulbi di proporzioni bibliche
i giardini iblicali sono pieni di piante menzionate nella Bibbia. In tutta la Bibbia alberi e fiori, frutta e verdura svolgono un ruolo importante. Lo scopo più comune del giardino biblico è di instillare passaggi biblici per la preghiera e la meditazione attraverso l'uso delle piante. Questi giardini possono essere educativi, terapeutici e spirituali. Puoi adattare facilmente il tuo giardino esistente con l'incorporazione di specie bibliche. Può anche aiutare a etichettare queste piantagioni spirituali. Mentre alcune delle piante più comuni includono menta, viti, rose e un assortimento di alberi come mela, fico, ulivo, salice e melograno, troverai anche una varietà di bulbi. Da cipolle, aglio e porri a narcisi, croco, gigli e altro c'è sicuramente una lampadina o due che si adatta al tuo attuale schema del giardino. Oltre alle piantagioni bibliche, altri elementi spirituali possono essere aggiunti al giardino come statue angeliche, croci o fontane d'acqua.

Cipolle, porri e aglio sono tutti membri della famiglia Allium. Quando li tagli, ti fanno piangere, ma quando li metti nel giardino biblico, ti faranno rallegrare. Le cipolle sono indicate nella Bibbia (Numeri 11: 5) come uno degli alimenti più desiderati dagli israeliti dopo aver lasciato l'Egitto per la Terra Promessa. La cipolla egiziana, o cipolla ambulante, fiorisce e quindi produce piccoli bulbi nel capolino, che possono essere utilizzati per propagare la pianta. Le cipolle egiziane sono più miti delle cipolle normalmente consumate nel Nord America. Sono stati menzionati anche aglio e porri.

Dai tempi biblici, i gigli (soprattutto quelli bianchi) sono stati associati alla Vergine Maria. Queste piante tuberose simboleggiano la purezza, la speranza e la virtù. Si dice che i gigli siano cresciuti nel giardino del Getsemani dopo la crocifissione di Cristo. Si dice persino che i gigli siano spuntati dal terreno sotto i Suoi piedi dove cadevano gocce di sangue e sudore. Si pensava che i mughetti non fossero affatto gigli ma anemoni rossi. Gli anemoni sono facili da coltivare bulbi e dovrebbero apparire come a casa nel tuo giardino biblico. Questi "mughetti" ci chiamano a fidarci ... "E perché ti preoccupi dei vestiti? Considera i gigli del campo, come crescono; non si sforzano né ruotano, eppure vi dico che persino Salomone in tutta la sua gloria non era vestito come uno di questi (Matteo 6: 28f). L'anemone giapponese a foglia d'uva è cugino di anemoni in Terra Santa. Questa bellezza in fiore si adatta bene al giardino biblico.

Iris, narcisi, narcisi, croco, giacinto e stella di Betlemme hanno onorato il mondo naturale della Bibbia. Ad esempio, “coloro che ritornano al Signore troveranno sempre misericordia. Dio li farà rifiorire come l'Iris ”(Ho.14: 5). Nel giorno della venuta di Dio, il deserto sarebbe fiorito abbondantemente con narcisi e narcisi (35: 1). Il popolo di Dio sperimenta periodi di giudizio davanti a Dio e momenti di benedizioni benedette da parte del Signore quando "il deserto e la terra arida saranno felici, il deserto si rallegrerà e fiorirà; come il croco ”(Isaia 35: 1). Il giacinto d'uva, altamente profumato e fiorito di primavera, è diffuso in Terra Santa, rendendo questo bulbo perfetto per il giardino biblico. "Appartengo alla mia amata e alla mia amata a me, che pascola il suo gregge tra il giacinto" (Cantico 6: 3). "Mentre l'assedio continuava, la carestia in Samaria divenne così grande che la testa di un asino fu venduta per ottanta sicli d'argento e un quarto di un kab di sterco di colomba (lampadine della Stella di Betlemme) per cinque sicli d'argento" (2 Re 6 : 25).

Non c'è modo migliore per aggiungere bellezza e spiritualismo nella tua vita se non piantare bulbi di proporzioni bibliche.

Istruzioni Video: NYSTV Los Angeles- The City of Fallen Angels: The Hidden Mystery of Hollywood Stars - Multi Language (Settembre 2021).