The Olive Tree
Molto longevo, l'olivo era sacro per i popoli antichi. È stato a lungo coltivato in Medio Oriente e in Europa, in particolare in Spagna. La pianta si è ampiamente naturalizzata in varie aree del mondo, tra cui Siria, Africa, Spagna, Grecia, Medio Oriente ed Europa, dove si trova nelle terre desolate e forma boschetti. L'olivo viene coltivato anche in Cina. È adatto solo per alcune aree degli Stati Uniti. L'albero è tollerante alla bassa umidità.

L'oliva è legata al lillà, alla forsizia, al gelsomino e al ligustro. Ci sono ben oltre 130 varietà nominate disponibili. Il maggior numero di questi è disponibile in Italia e Spagna. L'albero ha una vita abbastanza lunga. Si ritiene che viva per mille anni.


Descrizione dell'olivo

Lenta a maturare, queste piante a radice profonda con un'abitudine di crescita irregolare sono in realtà un arbusto che cresce come un albero. Questo albero baldacchino robusto, robusto, vigoroso, pittoresco, pieno presenta corteccia solcata, ramoscelli grigi e tronchi nodosi e contorti, a volte perforati. Questo sempreverde che si ramifica con grazia è generalmente di dimensioni medio-piccole, che vanno dai 7 ai 25 piedi di altezza, a seconda della varietà. È ugualmente ampio. In buone condizioni di crescita, l'albero è noto per raggiungere i 30 piedi. Il tronco diventa molto robusto e massiccio man mano che le piante invecchiano. Vale la pena coltivarlo come pianta paesaggistica per la sua pura bellezza. I tronchi di alberi molto vecchi sono noti per raggiungere 23 piedi di diametro.

Le foglie piccole, un po 'spesse, intere, opposte sono grigio-verdastre sopra e grigie sotto. Di solito in qualche modo lineari e stretti, possono anche essere ovali, simili a una lancia o ellittici. Con una punta acuta, questi sono larghi circa ½ pollice e lunghi fino a tre pollici. Quando le foglie hanno due anni, cadono dall'albero.

Gli ulivi fioriscono abbastanza intensamente. Le piccole fioriture biancastre si aprono sul legno dell'anno precedente. Questi sono profumati in alcune varietà. In California, la fioritura avviene da aprile a maggio. Altrove, questo avviene a maggio e giugno. La maggior parte delle fioriture sono sterili. A volte ramificati, i piccoli gruppi di fiori eretti con 15-30 fioriture derivano dalle ascelle delle foglie. Su ogni grappolo, di solito ci sono diversi fiori perfetti che daranno frutti. L'albero fiorisce abbastanza tardi nella stagione che le gelate tardive primaverili di solito non sono un problema.

Nati in pannocchie dalle ascelle delle foglie, i frutti carnosi, oblunghi, cerosi e verdi hanno una pelle liscia e sottile. Questi maturano in giallo-verdastro in autunno, e successivamente diventano rossi, neri o nero-violacei, a seconda della varietà. Sono lunghi circa 1½ pollici, ma possono variare in base alla varietà. I frutti delle olive impiegano dai sei agli otto mesi per raggiungere la piena maturità. I frutti, che sono drupe, contengono un'unica pietra.



Istruzioni Video: The Olive Tree Will Always Be Here (Ottobre 2021).