Disinfestazione non tossica
Se hai bambini o animali domestici curiosi nella tua casa, potresti trovarti in questo momento in questa situazione: la tua pianta preferita è coperta di acari di ragno e non vuoi trattarla con qualcosa di velenoso. Sfortunatamente, questo di solito finisce con la povera pianta fuori sul portico posteriore in condizioni non ideali e alla fine la morte della pianta. Di recente ho perso molti dei miei preferiti in questo modo, essendo rimasta incinta. I pesticidi sono un "no" definito per le donne in gravidanza.

Le tue piante non devono essere condannate se conosci un paio di trucchi che ho raccolto. Il controllo dei parassiti non tossici richiede un po 'più tempo rispetto all'utilizzo di pesticidi, ma è favorevole all'ambiente e alla famiglia. È qualcosa su cui puoi stare bene e rende la pratica molto più gratificante.

Il primo consiglio è di evitare un'infestazione prima che inizi. Sembra ridicolmente semplice, ma assicurati che le nuove piante siano completamente pulite prima di introdurle nella loro nuova casa. Li ispeziono prima di acquistarli e poi li lascio in una zona di "quarantena" per una settimana fino a quando non sono sicuro che nessun insetto sia residente sulla pianta. Questo è quello che dovrei fare, comunque. Non l'ho fatto alcune volte e ho finito con un'invasione su vasta scala nel mio salotto. Vale sicuramente la pena lo sforzo extra per introdurre un nuovo impianto nel modo giusto.

Una volta che hai le tue piante al posto giusto, qualunque essa sia, prendi l'abitudine di controllarle regolarmente per nuove prove di insetti. Forse troverai veri afidi sulla pianta. Potresti trovare solo punteggiatura sulle foglie o residui appiccicosi, ma questa è una grande indicazione iniziale che hai ospiti indesiderati. Controllare le piante spesso significa che puoi trovare i parassiti prima che prendano il controllo di ogni pianta che possiedi e trattare una pianta è molto più facile del trattamento di 10. In una nota a margine, mantenere le piante a distanza l'una dall'altra riduce la probabilità che gli insetti viaggino da una all'altro.

Se scopri di avere un problema con i bug, le tue due migliori scommesse sono prodotti che probabilmente hai a portata di mano: detersivo per piatti liquido e alcool isopropilico. Consiglio il detersivo per piatti a marchio Ivory perché è il più delicato e non toglierà gli olii naturali dalle tue piante. L'alcol isopropilico può essere usato direttamente dalla bottiglia su alcune piante, ma è meglio se usi la concentrazione del 70% invece del 90%.

Il detersivo per i piatti e l'alcool possono essere usati da soli o in combinazione per un efficace pugno 1-2. Il detersivo per piatti è ottimo per eliminare qualsiasi tipo di insetto, mentre l'alcool è il migliore per gli insetti di corpo morbido. Il sapone fondamentalmente soffoca gli insetti mentre li lava via e l'alcool asciuga l'insetto che è in genere fatale da solo.

Il metodo utilizzato per applicare sapone e / o alcool dipende dalle preferenze, dal livello di infestazione e dalle dimensioni della pianta. Per le piante più piccole, puoi coprire la parte superiore del terreno con una baia di plastica per mantenere il terreno nel vaso e capovolgere l'intero lato superiore della pianta in un lavandino di acqua tiepida e sudica. Se lo fai scorrere delicatamente, eliminerai i bug testardi che non vogliono lasciarsi andare. Le piante più grandi possono essere lavate via con un panno, prestando particolare attenzione alla parte inferiore delle foglie.

L'alcool può essere tamponato direttamente su insetti come insetti e squame farinose. Pulisci gli adulti visibili con un batuffolo di cotone o un bastoncino. Esegui sempre un'area di prova sulla tua pianta prima di posizionare alcool a piena forza. Sarebbe un peccato se la pianta fosse molto sensibile all'alcool e fosse ferita. Le piante con foglie più spesse tendono a fare meglio con l'alcol. Non mettere mai alcool sui fiori.

L'alcool può anche essere diluito con acqua in un flacone spray e usato per appannare le piante. Ad alcune persone piace aggiungere il detersivo per piatti a questo spray, ma ho trovato che lo spray alcolico funziona abbastanza bene da solo. Quando tratti una pianta con alcool, tienila in un'area protetta da correnti d'aria o sole splendente.

Un altro strumento che ad alcune persone piace usare sono le carte adesive gialle. Questi sono spesso usati nelle serre commerciali per determinare la gravità di un'infestazione di insetti, ma possono anche essere usati per catturare fastidiosi moscerini e mosche bianche. Gli insetti sono attratti dal colore giallo della carta e poi ovviamente si attaccano ad essa. Mi piacciono questi per i moscerini dei funghi, perché batte sicuramente cercando di catturarli tutti tra le mie mani!

Utilizzando questi suggerimenti eviterai che la tua casa venga invasa da parassiti vegetali indesiderati ed è sicura da attuare con bambini e animali domestici in giro. Come ho accennato in precedenza, questi metodi richiederanno più attenzione e richiederanno più sforzi pratici, ma ne vale sicuramente la pena. Fornirai un ambiente più sicuro e risparmierai denaro allo stesso tempo. Chi può opporvisi?

Istruzioni Video: 10 Metodi Naturali Per Eliminare Le Pulci (Ottobre 2021).