Risoluzioni di Capodanno - Sì o No?
Questo è il periodo dell'anno in cui molte persone prendono decisioni per cambiare la propria vita. Un nuovo anno equivale a un nuovo inizio e nuove opportunità. Per alcune persone, questa decisione prende la forma di vaghe idee su cose che vogliono fare in modo diverso o cattive abitudini che vogliono lasciare alle spalle. Per altri, tuttavia, il nuovo anno inizia con un elenco formale di obiettivi o risoluzioni. Mark Twain ha detto una volta a proposito del giorno di Capodanno: "Ora è il momento accettato per formulare regolarmente buoni propositi annuali. La prossima settimana puoi iniziare a spaccare l'inferno con loro come al solito. ”

La citazione umoristica di Twain evidenzia il fatto reale che per molte persone, le Risoluzioni di Capodanno sono molto difficili da mantenere. Ci sono molte ragioni per questa difficoltà. Spesso le persone mirano troppo in alto quando prendono decisioni; pianificano cose che probabilmente non possono raggiungere, specialmente nei tempi che si concedono. Inoltre, mentre è vero che prendere una risoluzione formale può spingere a un determinato comportamento, è quasi altrettanto probabile che formalizzare un desiderio di cambiamento, se non fatto sistematicamente e realisticamente, può quasi paralizzare uno in inattività, facendo così scendere la risoluzione.

Una madre sembrerebbe affrontare un enigma, quindi. Vorrebbe essere in grado di insegnare a suo figlio il valore di stabilire obiettivi e prendere decisioni, ma senza la paura e il rischio di fallimento che così spesso accompagnano le Risoluzioni di Capodanno. La migliore risposta alla domanda se insegnare a tuo figlio a fare le risoluzioni del nuovo anno è invece insegnargli a fissare obiettivi per tutto l'anno. Piuttosto che valutare la sua vita una volta all'anno, insegnagli a valutare la sua vita a intervalli regolari, forse tre o quattro volte l'anno. In questo modo, la pressione di fare le Risoluzioni di Capodanno viene rimossa e stai insegnando a tuo figlio che il desiderio di cambiare o migliorare la sua vita è uno che può essere perseguito in qualsiasi momento dell'anno, e non solo il 1 ° gennaio.

Quando tuo figlio è giovane, puoi aiutarlo in questo processo di definizione degli obiettivi, insegnandogli contemporaneamente con l'esempio che le Risoluzioni di Capodanno non sono l'unico processo attraverso il quale si tenta o si ottiene un grande cambiamento di vita. Man mano che invecchia, sarà in grado di fissare obiettivi e cambiare i comportamenti da solo, sapendo nel frattempo che sei lì come risorsa se ha bisogno di te.

Non c'è niente di sbagliato nel fare le Risoluzioni di Capodanno, e certamente non intendo dire che ci sia. Per molte persone, tuttavia, anche l'idea di prendere queste risoluzioni stabilisce obblighi di proporzioni quasi mitiche - obblighi che sono semplicemente impossibili da soddisfare. Per queste persone, suggerisco questo approccio alternativo: provalo quest'anno e vedi come funziona, sia per te che per tuo figlio.

Istruzioni Video: 15 Stranezze Che Sembrano Normali Solo In Corea Del Sud (Novembre 2021).