La NASA sceglie quattro nuovi astronauti femminili
La National Aeronautics and Space Association (NASA) ha annunciato i nomi dei loro otto nuovi candidati astronauti. Quattro sono donne. L'annuncio delle loro selezioni segna, quasi fino al giorno, il 30 ° anniversario del lancio nello spazio di Sally Ride. Sally Ride, la prima donna a entrare nello spazio, è deceduta nel 2012. La classe 2013 è la prima in quattro anni.

Le reclute sono: Jessica U. Meir Ph.D. 35, un professore assistente presso la Harvard Medical School. Christina M. Hammock, 34 anni, laureata presso la North Carolina State University e capo stazione NOAA; Anne C. McClain, 34 anni, pilota di elicotteri e maggiore nell'esercito degli Stati Uniti; e Nicole A. Mann, 35 anni, un maggiore del Corpo dei Marines degli Stati Uniti dalla California. Mann è anche il primo pilota di caccia femminile selezionato dalla NASA in oltre 20 anni. Gli otto candidati sono stati scelti tra oltre 6.000 candidati. Inizieranno la loro formazione ad agosto presso il Johnson Space Center di Houston.

La classe di otto può aspettarsi due anni di allenamento. Dovranno completare l'addestramento di abilità di Robotica e SCUBA, l'addestramento di lingua russa e volare in un jet con manovre che simulano l'assenza di gravità. I candidati astronauti sperano di prendere parte ad alcuni dei piani più ambiziosi della NASA fino ad oggi. Charles Bolden, un amministratore della NASA, afferma che l'agenzia ha in programma di lanciare la prima missione umana su un asteroide nel 2020 e, successivamente, su Marte.

Che metà dei nuovi astronauti siano donne è significativo. Una percentuale più alta di donne non è mai stata selezionata. Ad oggi meno di 60 delle oltre 500 persone che sono entrate nello spazio sono donne. Dei 49 astronauti attualmente a Houston, solo 12 sono donne.

Il processo di selezione è stato ovviamente molto competitivo. Il tasso di accettazione per l'attuale classe di astronauti è del 0013%. Nel rispondere ai commenti sull'alta percentuale di donne scelte, Bolden ha sottolineato la loro educazione ed esperienza. Il genere, ha detto, non è stato un fattore. Buon lavoro e congratulazioni, onorevoli colleghi.


Istruzioni Video: Il Diritto di Contare - il trailer italiano del film sulle donne della Nasa (Settembre 2021).