Mamma Carissima
L'icona del film Joan Crawford ha tutto - fama e fortuna - ma l'unica cosa che le sfugge è avere i suoi figli. Non accettando mai una risposta per no, Joan trova il modo di adottare prima sua figlia, Christina, e poi, qualche anno dopo, suo figlio, Christopher. Basato sul libro di Christina Crawford, "Mommie Dearest" descrive la sua infanzia come tutt'altro che idilliaca con la stella del cinema travagliata. Ecco alcuni errori del film da cercare durante la visione di “Mommie Dearest”.

∙ È la festa di compleanno di Christina. Nella vista lontana della giostra all'inizio della scena, Joan può essere vista mentre cavalca la giostra. (Nota i lunghi capelli castani e il vestito bianco. La scena si riduce a un primo piano della giostra e lei è scomparsa. Ma è dietro a Christina quando le chiede della festa.

∙ Joan sta litigando con Greg dopo la cena con L.B. Mayer. Quando Greg la afferra per le spalle e inizia a scuoterla, l'orecchino sinistro di Joan cade. Taglia ad una vista più ravvicinata (da dietro la spalla di Joan) e l'orecchino è tornato. Lo indossa ancora in primo piano dopo averla spinta.

∙ Joan si lamenta dei vestiti appesi nell'armadio di Christina. Durante la scena ci sono pile di vestiti / lenzuola su uno scaffale. Joan procede a lanciare tutte le pile, tranne una, nel pavimento prima di prendere i cappelli. Ma, nel prossimo primo piano di Joan, le pile di vestiti sono tornate nella loro posizione originale.

∙ Arrabbiato per come appare il bagno, Joan lancia uno straccio per la pulizia nel pavimento e apre il rubinetto. Le mani di Christina sono vuote. Joan ha un altro panno tra le mani e afferra quello sul pavimento quando dice a Christina che stanno per pulire insieme. Viene mostrata a Joan una spolverata di polvere detergente sul pavimento ma la vista della mano destra di Christina mostra che ora tiene uno dei panni per la pulizia.

∙ Anche durante la scena della pulizia del bagno, la polvere sul pavimento cambia dal momento in cui Joan striscia attraverso di essa e il seguente primo piano di Christina piange sul pavimento.

“Mommie Dearest” (1981) è interpretato da Faye Dunaway, Diana Scarwid, Steve Forrest, Howard Da Silva, Mara Hobel, Rutanya Alda e Xander Berkeley. Dura 129 minuti ed è classificato R per scene spaventose e intense, linguaggio mite, violenza e consumo moderato di alcol.

Ottieni la tua copia di "Mommie Dearest" qui:




Istruzioni Video: Fiamma Boccia - Cara Mamma (Dear Mom) (Italy) Junior Eurovision 2016 (Dicembre 2021).