Rendere il tuo stagno amico dei pesci
Sai che i pesci hanno bisogno di acqua ben ossigenata per sopravvivere. Ma sapevi che bassi livelli di ossigeno non sono solo nemesi dei tuoi pesci; anche altre cose possono danneggiare i tuoi pesci. E lo fanno con molta più astuzia.

Una mattina d'estate, dopo essere usciti per controllare i nostri stagni e dare da mangiare ai nostri pesci, abbiamo notato che alcune ninfee nello stagno inferiore erano state rovesciate. A un esame più attento, abbiamo trovato alcune foglie triturate e alcune delle rocce sul canale di scarico. Non c'era traccia di 13 piccoli pesci rossi che avevano occupato lo stagno - solo alcune squame luccicanti sulla cima del muro dello stagno.

I procioni sono noti spazzini d'acqua. Amano radicarsi intorno a corsi d'acqua e stagni poco profondi alla ricerca di un buon pasto. Dal momento che sono onnivori, i pesci sono un bersaglio eccellente, in particolare in un piccolo stagno.

Alcune sere dopo, fecero irruzione anche nella nostra botte di giglio e ne rubarono tutti tranne un pesce. Partimmo dal presupposto che, poiché la canna era profonda quasi due piedi, il pesce all'interno sarebbe stato al sicuro. Abbiamo sbagliato. Abbiamo chiamato il sopravvissuto solitario "Lucky" e lo abbiamo spostato, per quanto traumatizzato da lui, in uno stagno più profondo con una grande sporgenza di roccia sotto la quale i nostri pesci possono nascondersi dai predatori.

Una roccia sollevata sul fondo di uno stagno serve più di uno scopo. Oltre a offrire protezione ai pesci dai predatori, offre un posto dove i pesci skittish possono rilassarsi.

Abbiamo comprato un piccolo koi d'argento che misura circa 4 pollici diversi anni fa. Lo abbiamo portato a casa e lo abbiamo introdotto in uno stagno appena sopra il nostro grande stagno di contenimento. Eravamo sicuri che non avrebbe superato le cascate unendosi ai due.

Naturalmente, ha superato le cascate e lo abbiamo trovato, un po 'traumatizzato, che nuotava attorno al grande stagno con il nostro mostro pesce rosso il mattino successivo. Presto prese a nascondersi nella scatola dello skimmer durante il giorno e ad andare in cerca di cibo per la notte. Quindi ha scoperto un paio di pietre di medie dimensioni vicino alla base delle cascate. Le pietre formavano un "tunnel" naturale in cui Casper poteva correre al riparo ogni volta che si sentiva minacciato.

Esistono molte minacce ai pesci da laghetto, sia artificiali che naturali. Fin dai nostri primi due attacchi di procione, abbiamo sottoposto a prove di criticità tutte le nostre caratteristiche acquatiche, assicurandoci che quelle più poco profonde abbiano molte sporgenze rocciose profonde sotto le quali i pesci possono andare a protezione. Per quanto riguarda la botte di vino, l'abbiamo dotata di un piano in legno a doghe che posizioniamo sopra l'apertura ogni sera in modo che nulla possa entrare.

Sebbene il Great Coon Attack del 2004 sia stata la più grande perdita di pesce nella nostra storia di allevamento, potrebbe non essere l'ultima. Di recente ci siamo imbattuti in una coppia di anziani che ci ha detto che un pomeriggio erano tornati a casa, sono tornati a visitare il loro stagno e abbiamo notato un Airone di grande azzurro che nidificava sopra il loro garage. È tornato, con loro grande gioia, ogni giorno.

Tutto è andato bene fino a quando la coppia non è uscita nel loro stagno un giorno e ha visto l'uccello mentre volava via. Non ha lasciato la fame. Aveva svuotato lo stagno del loro prezioso koi!

Di quali altri predoni del buio potresti doverti preoccupare? Sono abbastanza sicuro che l'opossum mangerà pesce, se riescono a catturarli. I gatti potrebbero provare a prenderne uno di tanto in tanto se non sono vietati. Alcune specie di uccelli acquatici subacquei potrebbero trovare la caccia felice nel tuo giardino acquatico.

Naturalmente, puoi spazzare via i potenziali predatori o spaventarli con una pistola ad alto volume o un fischio, se e quando li trovi. Ma è meglio fornire ai tuoi pesci alcuni mezzi per sfuggire a un attacco diretto, come un grosso pezzo piatto di pietra lastricata sollevato di 4 pollici (o 5 o 6, se necessario) dal fondo del laghetto e posizionato nella parte più profonda del piscina. In tal modo, se qualcosa raggiunge o si tuffa o fa qualsiasi cosa fa in natura per catturare il cibo, i pesci - con la loro incredibile rapidità e istinto di sopravvivenza - saranno in grado di schivare e rimanere lì fino a quando la costa è chiara.

Istruzioni Video: Come sapere se piaci ad un segno ? - Astrology bites - Yasmine Bouabid (Settembre 2021).