La carta dei tarocchi del mago
Il Matto è sopravvissuto al suo salto dalla scogliera e ha fatto i suoi primi tentativi in ​​avanti in un mondo sconosciuto. Mentre vaga senza meta, inciampa sul Mago. In sostanza, diventa il Mago. Determina di avere bisogni che devono essere soddisfatti. È affamato, stanco e molto probabilmente un po 'stanco e strappato dal suo pericoloso viaggio finora.

Il Matto è diventato consapevole di essere vivo. Per lui, deve essere simile a svegliarsi da un sogno e scoprire che il mondo reale della percezione sensoriale è ormai su di lui.

Quindi, impara come usare la sua creatività per portare ciò di cui ha bisogno nella sua vita. Trova strumenti e raccoglie cibo dalla terra. Impara come accendere un fuoco e come raccogliere acqua pulita per placare la sua sete. Ha guadagnato potere sul mondo naturale.

Il Mago è vestito tutto di bianco, il che indica che il Matto è ancora puro di cuore e anima. Ma ora ha indossato un mantello rosso, che indica la sua mondanità e coscienza. Il simbolo dell'infinito sopra la sua testa, che è anche presente nel serpente che morde la sua stessa coda che è avvolta intorno alla sua vita, ci mostra che il Matto ha determinato che c'è più di un solo momento nella sua vita. Ha imparato a conoscere il tempo. Ora sa che c'è un passato e un futuro, oltre che un presente. Il simbolo dell'infinito potrebbe anche indicare che il mondo naturale è immutabile. L'aria continuerà a soffiare, gli oceani e i fiumi continueranno a scorrere e la terra continuerà a girare, indipendentemente dal fatto che l'umanità sia presente o meno.

La bacchetta in una delle mani del Mago punta verso il cielo e l'altra punta verso la terra. Il Matto ora ha imparato che c'è di più nella vita oltre a lui. Si rende conto che esiste una forza che anima lui e tutte le altre cose viventi. Ha determinato di avere un'anima. E ha imparato a canalizzare quella forza che lo sta guidando nella sua mano sollevata, attraverso il suo corpo e verso il basso nella terra. Ha imparato di essere una creatura dell'universo e della terra.

Questa dualità recentemente determinata viene nuovamente presentata nei fiori che circondano il Mago. I gigli bianchi simboleggiano la purezza e l'innocenza, mentre le rose rosse indicano coscienza e consapevolezza. Il Matto, nelle vesti del Mago, ha appreso della vita e della morte.

Quando il Mago appare in un layout, è lì per parlarti della creatività. Potrebbe essere il momento di ricreare e trasformare la tua vita attraverso un cambiamento nella coscienza e consapevolezza. Hai tutti gli strumenti necessari per fare questo turno. Si tratta di imparare a fondere un modo nuovo e unico di pensare con le abilità che hai già a portata di mano. Questa è la carta dell'inventore, dell'imprenditore e del libero pensatore. Questa è una carta di consapevolezza di sé e non si riferisce spesso ad altre persone. Si tratta di cercare un nuovo modo di pensare e di consapevolezza.

Il Matto / Mago sceglie di andare avanti, di esplorare ulteriormente il suo mondo, di aprire la sua mente a nuove avventure ed esperienze. Piega il mantello attorno a sé e fa un passo provvisorio in avanti e verso un mondo più grande.


Istruzioni Video: Corso di Tarocchi - lezione 2 - il bagatto (Settembre 2021).