Un piccolo riposo per le vacanze
Durante le festività natalizie, con il trambusto dello shopping natalizio, delle riunioni, del mangiare, del bere e di essere generalmente allegro, i nostri corpi prendono abbastanza il battito e tutti affrontiamo lo stress in molti modi diversi. Dall'insonnia, all'irritabilità ai problemi digestivi, prendere tempo per prendersi cura di se stessi dovrebbe essere una delle liste di controllo da fare.

Perché non provare alcune di queste grandi erbe per alleviare la pressione delle vacanze e alleviare alcuni problemi di salute associati a questo meraviglioso periodo dell'anno. Il secondo argomento di questo essere:

Insonnia

Prova a prendere le seguenti erbe durante il giorno o almeno 20-30 minuti prima di coricarti.

La camomilla è un'erba rilassante che può essere tranquillamente utilizzata da bambini e adulti. Il tè di camomilla è comunemente usato in Europa, Sud America e Messico per l'insonnia e l'irrequietezza unita all'irritabilità. Da cinque a sei gocce di olio di camomilla possono anche essere messe nell'acqua del bagno per alleviare i nervi tesi o possono essere diluite per ottenere un olio da massaggio eccezionale. Prova il tè alla camomilla alcune volte al giorno.

Il luppolo è stato usato come sedativo esclusivamente per l'insonnia a causa di preoccupazioni o nervi. È una delle principali essenze della birra e ha una lunga esperienza di insonnia, ansia e agitazione. I cuscini di luppolo sono talvolta usati per l'insonnia lieve.

La lavanda è un tonico rinforzante per il sistema nervoso. Si consiglia qualche goccia di olio di lavanda aggiunto a un bagno prima di coricarsi. Inoltre, l'olio può essere usato come olio da massaggio o puramente inalato per migliorare l'insonnia.

Il fiore della passione è un'erba vitale per l'insonnia causata da preoccupazioni mentali, lavorando troppo duramente o esaurimento nervoso.

La valeriana (la mia preferita) è ampiamente utilizzata per la sua azione calmante contro l'insonnia, il nervosismo e l'irrequietezza. È consigliato a chi ha difficoltà ad addormentarsi, perché riduce la latenza del sonno e riduce il risveglio notturno. La valeriana è un eccellente sedativo a base di erbe che non ha nessuno degli effetti collaterali negativi del Valium e funziona bene in combinazione con altre erbe sedative.

La lattuga selvatica è un leggero sedativo usato per l'agitazione e l'insonnia e può essere trovato in una varietà di formule per il trattamento dell'insonnia acuta e cronica.

Il papavero della California è un'erba lenitiva e che favorisce il sonno che può essere trovata in una varietà di rimedi erboristici per incoraggiare il sonno, aiutare a rilassarsi e alleviare l'ansia lieve.

Kava trasmette una sensazione di pace, rilassa il corpo e talvolta migliora il sogno. Questa erba lenitiva viene spesso utilizzata per l'insonnia e l'esaurimento.

L'erba di San Giovanni può aiutare ad alleviare l'insonnia persistente e la depressione lieve quando è correlata a determinati squilibri della chimica del cervello.

La melatonina è un ormone che è sempre più popolare come integratore per favorire il sonno profondo.

La melissa aiuta a rilassare il corpo e incoraggiare il sonno.

Si prega di fare sempre la ricerca e consultare il proprio medico, naturopata o operatore sanitario prima di prendere qualsiasi rimedio a casa o integratori o seguire qualsiasi trattamento suggerito in questa pagina. Solo il tuo fornitore di assistenza sanitaria, medico personale o naturopata può fornirti consigli su ciò che è sicuro ed efficace per le tue esigenze specifiche o per diagnosticare il tuo particolare problema medico.

Istruzioni Video: Le Vacanze (Settembre 2021).