Linz, Austria - Capitale della cultura
I riflettori sono stati puntati sulla città di Linz, in Austria, essendo stata nominata insieme Capitale europea della cultura per il 2009 con Vilnius, Lituania.

Una città con un passato a scacchi, essendo la casa d'infanzia di Adolf Hitler e luogo di riposo dei suoi genitori, oltre ad essere al centro delle sue ambizioni culturali, Linz ha comunque molto da offrire ai visitatori. Mentre la città si riposiziona da industria a centro di cultura, gli investimenti nelle arti stanno crescendo.

Linz vanta una varietà di sale da musica, come quelle che la maggior parte delle altre città può solo sognare. Il Brucknerhaus, un locale di musica dal 1974 e chiamato per il famoso compositore del 19 ° secolo Anton Bruckner, è orgoglioso dell'acustica a cui altri locali musicali non potrebbero mai aspirare. Quasi tutti i generi sono soddisfatti al Brucknerhaus, con le sue numerose sale da concerto, dall'opera e dalla musica classica al jazz contemporaneo.

Per un'esperienza musicale più contemporanea, il Posthof nel porto di Linz offre il meglio della musica moderna, nonché spettacoli teatrali e di danza. Un eclettico mix musicale è anche in offerta durante l'annuale Festival 4020, che si tiene ai primi di maggio, dove le esibizioni si riferiscono a un tema particolare ogni anno. Questo si tiene in numerosi locali musicali della città, tra cui il Brucknerhaus.

Linz ha anche una serie di musei e gallerie d'arte per tentare i turisti. Lo Schlossmuseum (Museo del Castello) consente ai visitatori di dare uno sguardo alla storia dell'Austria e della sua arte e ospita anche uno dei pianoforti di Beethoven.

Più insolitamente, l'Ars Electronica Center è un museo del futuro. Invece di guardare al passato, i display ad alta tecnologia si prestano all'interazione e uno sguardo ai progressi tecnologici che il futuro potrebbe riservare. L'Ars Electronica Festival si tiene ogni settembre per celebrare gli aspetti culturali moderni del mondo dell'arte ed è un'esperienza intensamente piacevole.

Il Lentos Art Museum espone mostre in continua evoluzione di opere di modernismo classico e il Lentos Museum of Modern Art è un must per gli appassionati di arte moderna. La Landesgalerie Linz, o Galleria Provinciale, ospita anche grandi opere classiche e pezzi di artisti emergenti.

L'architettura di Linz può essere ammirata visitando alcuni dei monumenti religiosi della città. L'Ignatiuskirche (Cattedrale Vecchia) del XVII secolo presenta opere d'arte dell'artista Antonio Bellucci e il Neuer Dom (Nuova Cattedrale) è la cattedrale più grande di tutta l'Austria. La Wallfahrtsbasilika è una chiesa a due punte che può essere vista da tutta la città, dal suo trespolo in cima alla collina di Pöstlingberg.

Questi sono solo alcuni dei siti culturali che i visitatori di Linz potrebbero desiderare di visitare. Una visita a questa città sarà sicuramente arricchente.

Istruzioni Video: Cosa vedere a Linz (Ottobre 2021).