Laetitia Vineyards and Winery
Lo "champagne" californiano è una specialità di nicchia: molti vigneti semplicemente non offrono vini creati in modo tradizionale methode champenoise, il che significa che i vini vengono fatti fermentare due volte ed entrambe le volte in bottiglia (un segno di qualità.) I visitatori della Contea di San Luis Obispo, tuttavia, sono fortunati: Laetitia Vineyard and Winery ha lasciato il segno con questo focus. Situata nella zona viticola americana dell'Arroyo Grande, la sala di degustazione si trova proprio sull'autostrada 101 e merita sicuramente una sosta.

I vini di Laetitia dimostrano che la consapevolezza ambientale è un buon affare. Il proprietario, Selim Zilkha, ha un background nell'energia eolica e la società ha abbracciato l'idea di prendersi cura della terra. Sebbene i vini non siano certificati biologici, l'azienda ha recentemente ricevuto il premio Sustainability in Practice dal Central Coast Vineyard Team, che comprende gli stessi indici del programma biologico nazionale USDA ma include anche focolai in una serie di altre capacità altrettanto importanti. Ricevere questo premio significa che un'azienda si assicura che le sue pratiche forniscano supporto per il risparmio idrico ed energetico, che il bene della comunità locale sia preso in considerazione nelle decisioni aziendali e che i lavoratori delle vigne siano trattati in modo equo. Questa è una buona notizia per i visitatori che desiderano che le loro scelte economiche riflettano la loro passione per la protezione dell'ambiente e il supporto alle aziende che si prendono cura dei dipendenti.

I produttori di vino Dave ed Eric Hickey sono una squadra padre-figlio con esperienza decennale nella viticoltura. Qui a Laetitia, la coppia lo mantiene semplice, producendo sei o sette diversi tipi di vino spumante in un dato anno. Due di questi, l'XD e il Brut Cuvee, sono non-vintage, il che significa che il vino di diversi anni viene combinato, ma non lasciarti scoraggiare da questo; quest'ultimo ha vinto premi che vanno dal Wine Spectator al Concorso internazionale del vino di San Francisco 2015. Le stelle filanti vintage hanno anche vinto premi in diversi anni, con il 2014 Brut Rose l'attuale tesoro. Ciò non significa che le altre annate non valgano la pena di essere assaggiate; il Brut Coquard, Brut de Noir, e Cuvee M si rivolge a coloro che amano gli spumanti bianchi, rossi e misti. Questi vini offrono una gamma di livelli di dolcezza, quindi è buono da assaggiare prima dell'acquisto - alcune persone amano le stelle filanti che hanno un sapore più simile al vino, e altri preferiscono l'enfasi sulla dolcezza frizzante. A seconda del vino, Laetitia offre entrambi.

Le degustazioni costano dieci dollari a persona, ma la tassa viene revocata per coloro che acquistano poi bottiglie di vino, che vanno dai venti ai trenta dollari. La sala di degustazione offre due aree di degustazione ed è abbastanza grande da rimanere confortevole anche con più di una dozzina di visitatori alla volta. Inoltre, il giardino patio situato appena fuori offre posti a sedere per una dozzina o più, nonché viste panoramiche sulla valle verde sottostante e la nebbia che si insinua dal vicino Oceano Pacifico. La Laititia è raramente affollata nei giorni feriali ed è possibile trascorrere un pomeriggio gustando il vino, l'aria fresca e l'atmosfera non abbastanza europea.

Disclaimer: non sono associato a Laetitia. Ho pagato la mia degustazione e gli acquisti di vino con i miei fondi.

Laetitia Vineyard and Winery, 453 Laetitia Vineyard Drive, Arroyo Grande,


Istruzioni Video: Bus Of Fun Wine Tasting at Laetitia Winery and Edna Valley Vineyards (Settembre 2021).