The Kings Eagle di Ryan Z Dawson a Review
Prendere JRR Tolkien e Robert Jordan e aggiungi Ryan Z. Dawson alla lista. Il libro di debutto di Dawson L'aquila del re mi ha tolto il respiro. Ha tutto il meglio della fantasia epica: politica, storia, scontri tra culture, amore, vendetta, rabbia giusta, redenzione incondizionata e personaggi che sono così credibili da sembrare uscire dalle pagine. Aggiungete a questo una lingua scritta e parlata originale che combina i fonemi dell'inglese e del giapponese, i grafemi del sanscrito e delle rune, ed è guidata dall'immagine (Abda ~ bevitore di cuore, Peledur ~ con un sorriso che invita a sorridere, Delgarad ~ ampio ali coperte di neve) e hai un libro che ti incanterà e delizierà per gli anni a venire.

L'aquila del re è disponibile sia come tascabile (ISBN 9781477652671) che Kindle (ASIN B008R54XEO). La copertina è di Ryan Valle e raffigura uomini che cavalcano le aquile giganti che il protagonista Okchaw è cresciuto credendo che fossero solo creature mitiche.

Come tutte le grandi epopee, la trama è intrecciata per produrre un arazzo di tre popoli sorto dall'apocalisse di una civiltà tecnologicamente avanzata. Okchaw era il capo della sua tribù, ma è visto come un selvaggio dagli Imnura - che cavalcano aquile giganti e usano le macchine dei loro antenati per facilitare la loro vita. Okchaw e Imnura condividono lo stesso nemico - Gur Helead - che cavalcano avvoltoi giganti in battaglia e utilizzano invenzioni scientifiche proibite dai loro antenati. La trama segue le linee di Hero's Journey di Joseph Campbell mentre Okchaw passa da un uomo che perde tutto a un uomo che guadagna il mondo a causa della forza del suo personaggio. È una favola meravigliosa e brilla tra tutti i viaggi degli altri eroi che riempiono i nostri scaffali - Star Wars, The Ring trilogia, La ruota del tempo serie, il Muro rosso serie, ecc.

La lingua di Imnura confluisce nel dialogo con una facilità naturale più o meno come l'Elfico di Tolkien. E come la lingua elfica di Tolkien, Dawson ha anche un sito web per la sua lingua Imnura.

Sono rimasto molto colpito dalla logica dell'attrezzatura di volo utilizzata per imbrigliare le aquile e gli avvoltoi.

L'aquila del re è il primo libro di Dawson. Questo mi ha stupito; è così ben scritto. Mi sarebbe davvero piaciuto se Dawson lo avesse allungato - mi ha dato più dell'antica città di Emnar, ha abitato più a lungo con la tribù della foresta di Okchaw prima che fossero massacrati, indugiato con la bella e sorprendente regina Ayira mentre lei e Okchaw si innamoravano. La profondità di questa epopea sosterrebbe pienamente altre 500 pagine: è ricca di cultura, storia e caratteristiche migliori e peggiori dell'umanità. Detto questo, non manca nulla come è adesso.

Ryan Dawson mi ha inviato questa copia del suo libro, e anche se di solito do tali copie via dopo aver scritto una recensione per questa colonna, penso che terrò questa sul mio scaffale, insieme ai miei set completi di Tolkien e Giordania. Spero di aggiungere altri libri di questo autore non appena li pubblicherà.

Istruzioni Video: Is This MARIO'S LAST ADVENTURE?! | Super Mario Odyssey (Ottobre 2021).