Come gli infermieri della comunità di fede servono la chiesa
Quando Annie Valerio, coordinatrice del programma Infermiera congregazionale presso il Centro medico Atlanticare intervista un potenziale candidato, è in grado di capire se sono adatti al ruolo. “Quando parlo con qualcuno che è interessato, è come se mi permettessero di vedere nella loro anima. La maggior parte delle infermiere che mostrano interesse hanno ragione: puoi vedere il sano splendore della loro spiritualità ”, ha detto.

Valerio è stato un'infermiera della Faith Community negli ultimi sette anni presso il Beato Giovanni il 23 ° parrocchia a Blue Anchor, New Jersey. Il ruolo di un'infermiera della congregazione è puramente volontario e i candidati devono essere disposti a investire tempo nella vita della parrocchia attraverso la partecipazione e la partecipazione costante della chiesa.

Per Valerio è una gioia essere un'infermiera della congregazione, e quindi è appassionata nell'incoraggiare altre infermiere a prendere parte al programma. In sostanza, il ruolo di un'infermiera della comunità di fede è quello di un difensore della sanità per i congregati. Gli obblighi degli infermieri della comunità di fede sono vari e stimolanti.

La missione stessa è di sensibilizzare la parrocchia ed essere responsabile dei bisogni fisici, emotivi e spirituali a tutti affidati a FCN. Inoltre, gli infermieri dovrebbero offrire assistenza compassionevole in relazione all'assistenza sanitaria e all'ambiente di oggi. Fanno anche da consulenti sanitari personali della congregazione in generale, oltre a fungere da collegamento con la comunità. A volte può essere una posizione non invidiabile. "Quando un'infermiera della comunità di fede inizia o migliora un ministero dell'assistenza sanitaria esistente, all'inizio, c'è poca o nessuna risposta da parte della congregazione, ma siamo tenaci e continuiamo la nostra missione", ha detto.

Gli infermieri della comunità di fede iniziano con l'offerta di screening della pressione sanguigna e avanzano alle fiere della salute e alla fine la congregazione inizia a sentirsi più a suo agio e fiduciosa. "Quello che sento di più è ciò che piace all'infermiera fare di più, prendendosi del tempo e aiutando il congregante a navigare nel sistema sanitario in coordinazione con il proprio sistema corporeo", ha detto.

All'interno della professione sanitaria, il lavoro di un'infermiera della comunità di fede può essere estremamente gratificante, tuttavia alcuni infermieri potrebbero scoprire di avere già un carico di lavoro eccessivo, quindi devono considerare di assumere il ruolo in un secondo momento. "L'infermieristica della comunità di fede è progettata per rafforzare e rafforzare le capacità degli altri e per aiutare le congregazioni a comprendere e prendersi cura l'una dell'altra alla luce della loro relazione con Dio", ha spiegato Valerio.





Istruzioni Video: Testimonianza Jim Caviezel- Servono guerrieri come S.Paolo (Ottobre 2021).