Come colorare i tuoi francobolli
Come colorare i tuoi francobolli
Esistono diversi modi per aggiungere colore ai timbri. Il più comune è un tampone di inchiostro. È possibile semplicemente toccare i timbri più piccoli sul tampone di inchiostro o toccare il tampone di inchiostro sui timbri più grandi. Questa seconda tecnica aiuta a garantire una migliore copertura dell'inchiostro poiché puoi effettivamente vedere dove devi aggiungere colore. I tamponi per inchiostro sono disponibili in una varietà di colori e stili, dai cuscinetti grandi a quelli piccoli a "occhio di gatto". Possono anche avere diversi colori su un pad, di solito con la possibilità di rimuovere un pezzo di colore alla volta e usarlo singolarmente. Sono inoltre disponibili in varietà di inchiostri per tintura e inchiostri a pigmenti.
Ho scoperto che preferisco i piccoli cuscinetti di inchiostro Colorbox che sono disponibili in diversi colori in una confezione. Sono inchiostri a pigmenti e sono disponibili in metallo, gesso e normale inchiostro a pigmenti. Offrono una buona copertura uniforme sia sui timbri in gomma che in silicone. Puoi anche acquistarli in pile per piccoli occhi da gatto, cuscinetti lunghi e dritti o design a forma di cuneo. Puoi prendere un blocco di colore più piccolo dal più grande e usarlo singolarmente.
Gli inchiostri coloranti sono un'altra opzione comune che sono prontamente disponibili. Si asciugano molto più velocemente degli inchiostri a pigmenti e non devi preoccuparti di spalmarli tanto quanto immergono nella carta più degli inchiostri a pigmenti più spessi. Sono disponibili in una varietà di colori e sono meravigliosi per creare una scheda rapida o una pagina di album. La copertura sui timbri in silicone non è altrettanto buona con gli inchiostri coloranti come con l'inchiostro a pigmenti, ma sono meravigliosi sul classico timbro di gomma.
Puoi anche usare i pennarelli per colorare il timbro prima della stampa. Ciò ti consentirà di inserire diversi colori in un'immagine timbrata. Ad esempio se hai un timbro con un'iride, puoi colorare lo stelo e le foglie verdi, il fiore viola e lo stame giallo. Quando hai finito, devi semplicemente soffiare sul timbro (respiro profondo e umido, non soffiare) per riapplicare l'inchiostro del pennarello, quindi timbrare.
Le vernici acriliche possono essere utilizzate a piena forza o annacquate su francobolli pesanti e possono darti grandi risultati materici. Se stampi con una vernice ad alta resistenza e un timbro grosso otterrai un risultato molto materico poiché la vernice si solleverà un po 'quando rimuovi il timbro. Questa non è una tecnica da usare con timbri molto dettagliati ma piuttosto con timbri più solidi.
La candeggina è un altro modo per timbrare con risultati interessanti. Versare una piccola quantità di candeggina su un pezzo di feltro bianco posto in un piatto impermeabile e utilizzare il feltro come il vostro tampone di inchiostro. Dopo aver timbrato, aspetta un paio di minuti e osserva come la tua foto emerge dal foglio. Più scuro è il cartoncino, meglio funziona.
Ci sono molti altri modi meravigliosi in cui colorare i tuoi francobolli, e questi sono solo alcuni dei semplici modi per iniziare. Non abbiate paura di giocare con colori, trame e tecniche. Non si sa mai quali saranno i risultati e chi lo sa, incidenti felici accadono continuamente. Se non ti piace il tuo primo tentativo, non mollare, prova semplicemente un altro metodo. E ricorda, lo stampaggio è una forma d'arte e non due persone vedono mai l'arte allo stesso modo.



Istruzioni Video: 21 IDEE FAI-DA-TE CHE I TUOI BAMBINI ADORERANNO (Ottobre 2021).