Etichetta di camera d'albergo
Nel mondo del lavoro ci viene sempre detto di migliorare i nostri punti di forza, minimizzare i nostri punti deboli e guidare il nostro team mentre stabiliamo il lavoro di squadra. Spesso questi "miglioramenti" si svolgono in occasione di convegni. Quando un'azienda decide di inviare alcuni dipendenti a una convention al fine di ottenere le piccole intuizioni necessarie per apprendere i trucchi del tuo commercio stabilito, è più probabile che non viaggiare.

Di recente ho avuto il privilegio di viaggiare in una conferenza dove ho partecipato a lezioni, forum, banchetti ed esposizioni. Ho anche avuto l'opportunità di condividere una stanza d'albergo con alcuni colleghi.

Molti di voi, ne sono certo, si sono trovati in un grande hotel, lontano dalla famiglia e dagli amici e ospitando persone che vedete quotidianamente ma che non necessariamente conoscono. Aggiungete a ciò una palla curva come voi e i vostri colleghi che vi ritrovano a condividere una camera d'albergo angusta con una doccia e un gabinetto.

Questa è una formula per il disastro o il lavoro di squadra. Sfortunatamente il lavoro di squadra necessario per superare questo deve iniziare prima dell'inizio della prima lezione su questo argomento.

Quindi ero lì in questa situazione. Avevamo una "camera familiare" che consisteva in due camere: una con un letto king size e l'altra con due letti matrimoniali. Era disponibile un sacco di spazio nell'armadio e avevamo due lavandini esterni. Eravamo in quattro e abbiamo permesso di sistemare bene i letti. Essendo tutte donne, stavamo bene condividendo dove necessario. L'unica vera sfida era che avevamo un bagno. Giusto. Quattro donne, un bagno e una doccia. Come ho affermato, il lavoro di squadra doveva iniziare prima ancora che la conferenza iniziasse.

Sarebbe stato un disastro totale o un'opportunità per lavorare insieme. In una stanza piena di donne, basta uno solo per sconvolgere un intero fine settimana. Abbiamo trascorso tre sere e tre giorni interi prima di tornare ai nostri letti e alle nostre docce.

Chiaramente questa è stata un'opportunità di etichetta. Come ho spesso affermato, l'etichetta non riguarda il sapere quale fork usare (va bene, Emily Post lo ha detto per primo ma tendo a citarla così spesso durante le mie lezioni di etichetta sembra che sia il mio pensiero), l'etichetta (e questo è il mio pensiero ..) riguarda l'essere gentile e gentile con l'altra persona senza nemmeno affermare quanto sappiamo personalmente su come comportarci.

Il primo elemento che ho capito rapidamente è che puoi utilizzare un lavandino esterno per molte cose. Non è necessario il bagno per lavarsi i denti, inserire o togliere i contatti o fare i capelli e il trucco. Per fortuna nel nostro caso avevamo specchiato ante dell'armadio e due lavandini che ci permettevano di tenere il bagno a disposizione per azioni che solo quella stanza poteva permettere.

Successivamente, con quattro donne (e troppe cose), è facile spargere vestiti, scarpe e articoli da toeletta nello spazio già angusto. È molto più facile stabilire le aree in cui posizionare la valigia e gli oggetti e tenerli lì. Nel nostro caso gli armadi contenevano quasi tutto e una donna teneva la sua su un pouf nell'angolo della stanza. È stato bello non dover inciampare in oggetti e zampare per trovare un sandalo, un top o un reggiseno.

Alla fine abbiamo deciso che ciò che accade a una convention rimane a una convention. Non implicare che ci siamo comportati come a Las Vegas. Abbiamo appena scoperto che c'erano delle opportunità per crescere facendo un compromesso o soffiandolo volando fuori dal gancio. Che si tratti di spazzolini da denti persi o di un buco nella calza, il decoro è la chiave, ma spesso dimenticato nella frenesia delle lezioni e nel caos generale delle convention. Se e quando qualcuno lo perde e si dimentica di mantenere la calma, abbiamo sollevato il motto spesso dichiarato di mantenere ciò che accade lì, beh, lì.

Viaggiare a una convention può essere faticoso. Stare in spazi ristretti con persone che non conosci molto bene ma con cui lavorare può essere sia stressante che difficile. Alla fine, è più importante considerare chi ti circonda piuttosto che ciò che ti renderà felice. L'improvvisazione è estremamente importante. Come sta mantenendo un senso dell'umorismo. E se ti capita di avere un momento da diva, accetta di non spettegolare su di esso o ricordalo per il resto della tua vita. Invece mantieni la calma, vai avanti e dimenticalo.

Happy Trails.

Istruzioni Video: Chervò Golf Hotel Spa & Resort San Vigilio Experience (Dicembre 2022).