Shopping natalizio per bambini con bisogni speciali
Ciò che i nostri figli potrebbero mettere in cima alla loro lista dei regali potrebbe non riflettere mai ciò che riteniamo possa essere più utile o utile a causa delle loro esigenze speciali. Gli amici e la famiglia possono essere così intimiditi da una diagnosi che sono incerti su quali giocattoli sarebbero appropriati, o possono credere che il giocattolo più venduto o più popolare per i loro coetanei tradizionali sia la cosa giusta da dare.

Come genitori, a volte chiediamo agli specialisti di intervento precoce dei nostri figli, ai fisioterapisti o agli insegnanti quali giocattoli possano aiutare a stimolare, educare o rafforzare gli obiettivi terapeutici. Potremmo anche esaminare i coetanei, i fratelli o i cugini tradizionali dei nostri figli per scoprire quali giocattoli o giochi sono attualmente i più popolari in modo che i nostri bambini con una diagnosi condividano la storia culturale della loro generazione.

Siamo fortunati che molti dispositivi elettronici e sistemi di gioco disponibili ora abbiano "app" e giochi disponibili per ogni età e interesse, spesso a costi molto inferiori rispetto ai dispositivi dedicati per la comunicazione o l'istruzione.

Lo shopping online può fungere da sostituto dello shopping a catalogo a casa che aiutava le famiglie che non volevano sottoporre i propri figli a dipartimenti di giocattoli luminosi, affollati e affollati.

Ma la pubblicità funziona anche per i bambini con bisogni speciali come per i loro coetanei principali: possono essere abbagliati da un giocattolo che vedono in televisione e non rendersi conto che lo stile di vita, le relazioni e le caratteristiche che immaginano di avere quel giocattolo non entrano la scatola quando viene portata a casa. A volte i nostri amici e parenti sono facilmente fuorviati, così come noi genitori.

La stagione delle donazioni per le vacanze può essere difficile quando i membri della famiglia allargata scelgono giocattoli o giochi che vanno oltre lo sviluppo, la comprensione o la capacità di gestione di un bambino. Ricorda che anche i bambini tradizionali ricevono doni inappropriati, ed è sempre meglio essere gentili e insegnare ai nostri figli con l'esempio come dovrebbero praticare le loro migliori maniere.

Quando era ancora in età prescolare, le valutazioni hanno mostrato che mio figlio avrebbe avuto difficoltà a comprendere videogiochi e giocattoli simili, ma suo zio gli ha comunque acquistato un'unità Nintendo. Entro una settimana, mio ​​figlio ha capito il primo gioco meglio di tutti noi dopo due mesi. A volte impariamo le cose con "incidenti felici".

Quando un giocattolo o un gioco viene commercializzato a famiglie di bambini con bisogni speciali, potremmo essere abbagliati da caratteristiche educative o terapeutiche come i nostri figli da pubblicità televisive. A volte la tecnologia descritta in questi giocattoli viene utilizzata in modo più creativo nei giocattoli tradizionali che arrivano sul mercato più velocemente a costi inferiori perché esiste un mercato più ampio che li accoglie.

Può essere frustrante investire in un prodotto sviluppato per un bambino con bisogni speciali solo per scoprire che un giocattolo o un gioco tradizionale basato sulla stessa tecnologia sta vendendo a molto meno della metà del prezzo con più del doppio della creatività. Ciò è particolarmente evidente con i giocattoli e i giochi "parlanti". I bambini possono spesso trovare usi per oggetti speciali e giocattoli che gli adulti possono trascurare.

Quando mio figlio era in età prescolare, il suo logopedista ha acquisito un dispositivo di comunicazione in modo che potesse usarlo per visitare Babbo Natale in un grande magazzino locale. Mentre mio figlio giocava al tavolo da disegno in classe, io e il CDS abbiamo programmato il piccolo computer per chiedere a Babbo Natale regali che ero abbastanza sicuro che sarebbero stati trovati sotto il nostro albero quell'anno.

Abbiamo ritagliato le immagini degli articoli da un catalogo di giocattoli e pubblicità e poi abbiamo chiamato mio figlio per spiegare come avrebbe funzionato la macchina. Ha capito ed è stato felice. Quindi tirò il catalogo dei giocattoli per trovare gli oggetti che voleva che incollassimo sui pulsanti di comunicazione del dispositivo in modo da poter chiedere a Babbo Natale. Solo pochi anni dopo, era piuttosto sollevato di poter scrivere la sua lista dei desideri dei regali, senza alcun suggerimento da parte degli adulti. Sua nonna lo ha portato al primo, e non ha mai guardato indietro.

In alcune comunità, i sostenitori hanno sviluppato librerie di prestito di giocattoli o tecnologia in modo che le famiglie possano prendere in prestito i giocattoli che gli specialisti raccomandano o che altre famiglie il cui bambino ha la stessa diagnosi si sono divertite. In alcuni quartieri, ci sono cooperative tradizionali che hanno scambi di giocattoli due volte l'anno in modo che quando un bambino cresce, i vecchi giocattoli possono passare a una nuova famiglia con bambini più piccoli e possono scegliere tra giocattoli che altri bambini hanno superato.

Il miglior regalo che possiamo fare ai nostri figli è il nostro tempo e la nostra attenzione. Ridurre lo stress e aumentare il comfort per noi stessi può aiutare l'intera famiglia ad affrontare eventi festivi che potrebbero essere travolgenti per tutti i soggetti coinvolti.

Coloro che lavorano nei negozi e nei negozi di quartiere potrebbero non essere disponibili per rilassarsi, prendere tempo e divertirsi con la famiglia e gli amici a causa dell'apertura anticipata e della chiusura tardiva dei negozi al dettaglio nei giorni successivi al Ringraziamento. Alcuni membri della famiglia possono essere acquirenti così entusiasti che sono lontani da casa più a lungo di quelli che devono lavorare.

Pianificare le attività per i bambini in modo che abbiano supervisionato il gioco lontano dalla folla può essere una priorità per le famiglie dei coetanei dei nostri bambini, e la stagione dello shopping natalizio è il momento perfetto per stabilire uno scambio di assistenza all'infanzia o un gruppo di gioco in grado di fornire alternative a tutti I nostri figli.

Per una migliore idea di quali siano gli articoli più popolari quest'anno, sfogliare "I giochi e i giochi più popolari" di Amazon o "Artigianato per bambini" e "ordinare" l'elenco per età, prezzo o recensione media dei clienti.

Ordinare i buoni regalo Amazon.com tramite un link Amazon.com sopra (o in fondo a qualsiasi articolo) aiuterà (leggermente) a supportare il sito Web Special Needs Children; come ordinare libri Kindle, accessori o qualsiasi altra cosa. Apprezzo il tuo supporto, ma sono fermamente convinto che dovremmo fare acquisti localmente quando possibile.

Tuttavia, Amazon è una risorsa eccellente per controllare le recensioni dei clienti sui prodotti e trovare articoli correlati o comparabili. Quando acquisti qualcosa online, considera sempre le spese di spedizione / gestione. Controlla i prezzi su Amazon (o altrove), quindi chiama il tuo rivenditore locale per il loro prezzo sullo stesso articolo.

Per iPod e computer Mac, controlla lo store Apple per prodotti comparabili: gli iPod possono essere incisi e spesso sono disponibili pacchetti speciali o sconti che non sono disponibili nemmeno nei negozi Apple. Le carte regalo iTunes possono essere acquistate al valore nominale lì, così come nei negozi di alimentari e altri rivenditori locali - non c'è motivo di pagare più del valore nominale per le carte regalo iTunes. Preferisco che i genitori trovino le migliori occasioni e la massima convenienza; ma se effettui acquisti su Amazon.com apprezzerei i tuoi acquisti tramite un collegamento all'articolo per quel leggero vantaggio per il sito Web. Grazie!

Istruzioni Video: LABORATORI natalizi al VILLAGGIO DI NATALE | VLOGMAS DAY 16 | DireiEllie (Settembre 2021).