Suggerimenti per la febbre da fieno
La febbre da fieno è un problema comune in Inghilterra durante i mesi primaverili ed estivi. Mentre a volte identificato facilmente nei bambini, può anche svilupparsi più tardi nella vita. I visitatori del paese possono scoprire di reagire ai pollini a cui non sono esposti nel proprio paese.

Mentre ci sono una serie di medicinali sul mercato per il trattamento della febbre da fieno, dagli antistaminici ai rimedi omeopatici, ci sono anche alcuni altri passi che le persone possono adottare per ridurre i sintomi. Sebbene nessuno possa creare miracoli, possono essere utili sperimentare per vedere se qualche lavoro per te, i tuoi figli o altre persone che conosci hanno la febbre da fieno.

Capi di abbigliamento

Cambiare vestiti quando torni a casa e mettere gli abiti che indossi all'esterno in una borsa chiusa o sigillata può aiutarti a non trasferire il polline in casa.

Oli essenziali

Gli oli essenziali di camomilla, eucalipto e olio dell'albero del tè possono essere buoni per la febbre da fieno. Metti alcune gocce su un fazzoletto o nel bagno. Crea un bagno di vapore riempiendo una grande ciotola o una bacinella con acqua bollente e aggiungendo un paio di gocce di un olio essenziale; inspira il vapore profumato d'olio mentre l'acqua si raffredda.

occhi

Uno dei principali sintomi della febbre da fieno è prurito, dolore agli occhi. Alcune persone usano i colliri disponibili attraverso i medici su prescrizione medica o al banco presso i chimici. Altri rimedi che possono aiutare includono:

• Fare il bagno negli occhi (alcune persone usano acqua distillata) usando un bagno d'occhio
• Mettendo fette di cetriolo fresco sugli occhi e lasciandole riposare per diversi minuti
• Spruzza gli occhi con acqua e stringi gli occhi (cioè stringendo gli occhi nel palmo delle mani) in seguito.

Cibo

Evitare i latticini può aiutare a prevenire l'accumulo di muco che è un sintomo comune della febbre da fieno. Alcune persone credono anche che l'infuso di camomilla, aglio e vitamina C possano essere un buon aiuto nella lotta contro la febbre da fieno.

Capelli

Lavare i capelli di notte piuttosto che al mattino aiuta a sbarazzarsi di qualsiasi polline che hai raccolto nei capelli durante il giorno e aiuta a prevenire la distribuzione di polline su cuscini e lenzuola.

pollini

Chi soffre di febbre da fieno può reagire a diversi pollini, quindi perché le persone possono manifestare sintomi in momenti diversi. In Inghilterra la stagione della febbre da fieno può estendersi da marzo ad agosto, con i primi pollini che provengono da alberi come cenere, betulla, olmo, quercia e salice. L'impollinazione dell'erba tende a peggiorare nei mesi estivi. Le persone che identificano i pollini a cui reagiscono possono iniziare a prevedere (approssimativamente - perché ogni anno può essere diverso) quando i sintomi della febbre da fieno sono probabilmente alla loro altezza. Può valere la pena tenere un diario di sintomi (e luoghi - potresti trovarti in un posto diverso che ti espone a un nuovo polline) per aiutare a identificare quali pollini attivano la tua febbre da fieno.

finestre

Mantenere le finestre chiuse può aiutare a ridurre il livello di polline che va alla deriva in casa o in ufficio. In alternativa, tieni le finestre aperte e disegna le tende per ridurre la quantità di polline che entra in una stanza.

Se inizi a manifestare i sintomi della febbre da fieno, consulta un medico. Quanto sopra sono suggerimenti per le cose che puoi fare da solo, alcuni dei quali possono darti sollievo dai sintomi.


Istruzioni Video: Prevenire il raffreddore da fieno? (Settembre 2021).