Cestini e vasi sospesi
Bellezza balcone! Bottino del balcone! E quale modo migliore per ottenere questo di un cestino o due appesi? Per molte persone la primavera e l'estate sono in arrivo o proprio dietro l'angolo se non già "lì" e come tutti sapete, soprattutto per i giardinieri dei container, c'è molto da fare.

Penso che le risoluzioni del nuovo anno si estendano facilmente quando si tratta di giardinaggio in container e insieme ai cambiamenti delle stagioni, ogni GIORNO può essere un nuovo anno appena iniziato. Funziona per me in quanto è la mia occasione per ricominciare.

Segui queste semplici linee guida, aggiungi un tocco di te e otterrai risultati sorprendenti molto più grandi dello sforzo che devi compiere - che piacere!

QUELLO CHE TI SERVE
* I soliti sospetti più un po 'di fai-da-te (per appendere i cestini e / o collegarli). Soliti sospetti? Bene, naturalmente intendiamo sole, suolo, acqua e posizione.
* Cesti o contenitori sospesi in tre diverse dimensioni se si sceglie di piantarne più di uno. Pensa a un modo per collegare i tuoi vasi e come ho visto altrove, puoi far crescere edera in miniatura sulle catene per ottenere uno sguardo coperto.
* Fodere per cestini di torba o di cocco. Puoi usare anche plastica e giornali.
* Terreno mescolato con un po 'di sabbia fluviale per migliorare il drenaggio delle piante grasse.
* Un mix compatibile di piante
* Pacciamatura (opzionale)

CAVEAT aka aka Watchpoints, Hints, Tips and Tricks.

- Mescola e abbina le tue piante in modo che siano simili in una presentazione. Quelli che scegli dovrebbero piacere e hanno bisogno della stessa quantità di irrigazione, sole e terreno.

- Appendi i cestini alla giusta altezza in modo che prendersi cura di loro sia bassa manutenzione e facile da raggiungere, ricorda che si asciugano rapidamente. Saranno facili da vedere, ti ricorderai di annaffiarli e non rimarrai deluso. Inutile appenderli troppo in alto dove saranno invisibili e difficili da curare.

- Appenderli nel posto giusto per proteggerli da troppi oggetti come il vetro caldo, il sole diretto e altri apparecchi. Ricorda che non si tratta di piante rampicanti che si attaccano a grondaie o pareti o tralicci. Le piante o i fiori che scegli a questo scopo sono isolati e appesi da soli. Quando un cesto appeso coglie o spazzola contro il muro, le foglie possono staccarsi, danneggiarsi e morire, quindi il cestino si fa sbilenco e può andare in sciopero.

- Ricorda che il terreno è pesante una volta in vaso, quindi usa fili e catene resistenti per fissare i ganci e assicurati che i ganci siano delle dimensioni giuste per sopportare la tensione e il peso di un cestino appena innaffiato. Semplice attenzione fai-da-te.

- Appendi una pentola da una pentola da una pentola. Wot ?! Sì, sembra buono. Il cestino più piccolo va in alto e si blocca sul soffitto, sul binario del tetto, quindi il cestino medio è attaccato sotto con il cestino più grande che arriva per ultimo.

- Scegli solo grucce per erbe, fioriere o piante grasse ... o anche mescolare e abbinare (anche se questo è più difficile da mantenere di un solo sguardo) Un mio amico ha fatto questo e ho intenzione di copiarla. Il cesto superiore è di cactus, riempitivi a cestello centrale e spargitori di piante ed erbe da fiore che cadono (che mantiene tagliata) e nel cesto inferiore e più grande sta crescendo allegri pomodori ciliegia.

COME IMPIANTI IL TUO CESTINO DA APPENDERE
È semplice e appagante piantare i tuoi cestini (mi piace la parte dello shopping) e se ho fretta posso anche comprare una coppia già piantata per me. Ma tengo a mente il lungo termine poiché so che più avanti o la prossima stagione mi pianterò da solo.

* Scegli il tuo cestino o vaso sospeso per adattarsi alle piante che utilizzerai. Generalmente più grande è il cestino / vaso, più a lungo dureranno piante e fiori.

* Puoi (e dovresti) scegliere una varietà di piante che includono colori, foglie, fiori e frutti; oppure potresti scegliere un tema come solo bianco o solo erbe o solo cactus. Un singolo tema ripetuto fatto con un cestino appeso a tre di fila ha un grande impatto per un aspetto "meno è più" più pulito e semplice.

* Metti la fibra di cocco o la fodera della torba nella cornice del cestino, assicurati che abbia le dimensioni giuste per adattarsi e che si adatti perfettamente. Quindi inserisci un rivestimento di plastica, perforato facendo così dei buchi (questo rallenta il drenaggio) e quindi allinea la plastica con strisce strappate di carta da giornale in bianco e nero. La carta da giornale è facoltativa, ma è quello che farei per dare alle mie radici un po 'più di protezione soprattutto da temperature estreme.

* Se stai invasando cactus e piante grasse, mescola da una a tre parti di terra e sabbia fluviale. Questo è per un facile drenaggio.

* Metti il ​​terreno nei cestini, quasi fino alla cima, rimuovi le piantine e le piante e posizionale come vuoi farle crescere. Gioca con alcuni sguardi fino a quando non sei soddisfatto.

* Rimuovere il terreno in eccesso dal fondo della zolla (non troppo), quindi piantarli spingendoli all'interno; "Mettili a letto bene", dice il mio assistente di giardino.

* Riempi il terreno o assicurati che non ci sia aria intorno alla cima della pianta o usa un pacciame naturale come piccoli frammenti di corteccia o gusci di arachidi.

CURA DEI TUOI CESTINI
- Fai attenzione alle esigenze di irrigazione, non lasciare asciugare completamente i cestini e mantienili sempre umidi e fai una buona irrigazione almeno una volta alla settimana.

- Cerca parassiti e malattie e tratta immediatamente. (Hai una scorta di aglio naturale / peperoncino e sapone spray?)

- Mantieni i cestini, la testa morta, il rivestimento, la potatura, il taglio e generalmente assicurati che rimangano belli.

- Nutri almeno una volta al mese con un alimento solubile. Se è ancora più ricco di potassio, i bastoncini da coltivazione sono buoni e anche a rilascio lento. Se c'è un bullo nel tuo parco giochi, taglialo in modo più rigoroso, non permettere a una pianta a crescita più rapida di assumere l'intero vaso.

- Dopo un po 'e probabilmente almeno due volte all'anno, rinvasare il cestino sostituendo il terreno e le piante esaurite.

QUALI PIANTE PUOI USARE
Qualsiasi pianta adatta alle tue condizioni! Mi piace molto Coleus per le sue straordinarie foglie colorate e la facile piantagione. Adoro le Echveria (rose di roccia messicane), uso Allysum e Lobelia con grande efficacia, mi piacciono molto i Vygies (Mesembryanthemum) e Portulaca con i loro fiori luminosi; Ho usato tutte le erbe tra cui rosmarino strisciante, timo e menta e ho mescolato la calendula d'arancia con il nasturzio finale per una spruzzata davvero colorata. Vai a vedere il vivaio o il garden center più vicino. Hanno sempre ciò che è stagionale, cosa c'è dentro e cosa è adatto per la tua zona e area. Le idee sono all'altezza della tua immaginazione e sai cos'è un dono.

Cosa vuoi che faccia il tuo giardino contenitore?
................................................................................

CASUAL VISITOR ... e stai solo navigando? Perché non iscriversi alla newsletter di Container Garden? Non importa quale spazio o quanti vasi hai o anche quanto tempo devi dedicare al tuo giardino contenitore; l'importante è che tu riceva i nostri promemoria e buoni consigli e idee in un unico articolo interessante.



Istruzioni Video: Portavasi sospesi fai da te! macramè facilissimo (Settembre 2021).