Haircolor e concezione
Scegliere il colore dei capelli sicuro quando si cerca di concepire e durante la gravidanza è qualcosa di cui molte donne si preoccupano. Ci sono opzioni, alcune più sicure di altre.

Per cambiare il colore dei capelli, la cuticola dei capelli deve essere aperta e ciò richiede sostanze chimiche. Naturalmente, c'è anche l'henné, che non è un prodotto chimico, che si lega alla cheratina nei capelli per aggiungere toni rossi ai capelli. Ma non puoi schiarire i capelli o cambiarli in qualsiasi colore diverso da rossastro con l'henné da solo. L'henné rende anche i tuoi capelli più forti, quindi se ti piace il rosso, questa è una buona opzione. Fai attenzione ai prodotti composti all'henné perché contengono sali metallici.

Per qualsiasi tonalità bionda, marrone o nera, dovrai scegliere una tintura per capelli più convenzionale. Se vuoi solo punti salienti, puoi usare perossido e candeggina, nessuno dei quali è tossico, ma sono maleodoranti.

Tra i prodotti chimici presenti nel colore dei capelli ci sono ammoniaca, etanolamina, PPD, DEA e resorcinolo. L'ammoniaca esiste da sempre e, a basse concentrazioni, non è tossica. Ha un odore, ma è per questo che sono disponibili prodotti che dicono "bassa ammoniaca". L'ammoniaca ha anche una copertura grigia superiore ed è la più resistente allo sbiadimento.

PPD (para-fenilendiammina) e resorcinolo non sono così sicuri. Entrambi sono noti per causare reazioni allergiche. Il PPD viene utilizzato in concentrazioni più elevate nei colori più scuri perché deposita il colorante. Molte persone che diventano allergiche alla PPD scoprono che la loro allergia peggiora progressivamente fino a quando non possono più usare la tintura per capelli.

Il resorcinolo interrompe gli ormoni tiroidei e provoca reazioni allergiche come la dermatite. Può anche causare alcuni tumori. La cosa più complicata del resorcinolo è che arriva con così tanti nomi diversi. Se sei preoccupato, come lo ero io, cerca i diversi nomi che potrebbero essere elencati in un elenco di ingredienti e controlla la tua tinta per capelli.

Anche l'etanolamina sembra essere sicura. Inoltre apre la cuticola come ammoniaca senza danneggiare le proteine. Non confondere l'etanolamina con dietanolamina o DEA. DEA è molto peggio! Il database di Environmental Working Group, Skin Deep, può essere utile per leggere di più sugli ingredienti dei tuoi prodotti per la cura dei capelli.

Un'altra alternativa, sebbene più costosa, è quella di fare il colore dei capelli nel salone dove usano le pellicole per mantenere il contatto del cuoio capelluto al minimo.

Niente è perfetto quando si tratta di haircolor, ma con qualche etichetta che legge e parla con il tuo medico di ciò che è sicuro per te, puoi trovare un po 'di tranquillità quando stai cercando di concepire o sei già incinta!


Istruzioni Video: Silv Parrucchieri: Sfumatura SUNshine Miele Caldo (Ottobre 2021).