Guida alle bandiere F1
Bandiera a scacchiSappiamo tutti che c'è una bandiera rossa, una bandiera blu e una bandiera a scacchi, ma sono stato piuttosto sorpreso di apprendere che in realtà ci sono dieci tipi di bandiera che potrebbero essere sventolati ad un certo punto durante un weekend di gara. Ecco una guida di riferimento alle diverse bandiere e al significato di ognuna di esse:

scacchi: La bandiera a scacchi bianco e nero indica che la gara è terminata e il vincitore ha tagliato il traguardo. È dimostrato a tutte le vetture di superare la linea dietro il vincitore, anche se alcune di esse potrebbero essere un giro e non avranno completato tecnicamente tutti i giri - la gara è ancora finita.

Rosso: Se la bandiera rossa è stata sventolata, significa che ci sono condizioni pericolose in pista e la gara viene fermata. Potrebbe esserci stato un incidente e un'auto si trova in una posizione precaria, oppure potrebbe essere che il tempo è troppo pericoloso.

Giallo: Una singola bandiera gialla sventolata significa che c'è pericolo in questa sezione della pista. Di solito è quando un'auto si è spenta e ci sono marescialli in pista. Le auto devono rallentare e il sorpasso è proibito. Le bandiere gialle a doppia onda indicano che il conducente deve essere pronto a fermarsi, se necessario.

Verde: La bandiera verde indica che qualsiasi pericolo era stato rimosso e che le auto possono procedere al ritmo precedente. Questo di solito si verifica all'angolo dopo le precedenti bandiere gialle.

Blu: Quella che provoca la maggior parte della costernazione durante una gara, una bandiera blu viene sventolata per avvisare un pilota che sta per essere girato e deve spostarsi di mezzo. Ufficialmente la bandiera dice che dietro c'è un'auto più veloce che cerca di sorpassare, quindi potrebbe essere mostrata ai leader davanti, ma raramente succede. Di solito è per i marcatori posteriori, che devono stare alla larga dai leader della corsa senza perdere posizioni rispetto ai loro avversari.

Nero: Un'auto deve tornare ai box e la gara di quel pilota è finita. Questo di solito è per una guida pericolosa, come abbiamo visto quest'anno in Canada, quando sia Massa che Fisichella sono state contrassegnate in nero per uscire dalla corsia dei box attraverso una luce rossa.

Strisce rosse e gialle: Ciò significa che la superficie del binario è scivolosa (di solito olio) e occorre prestare attenzione.

Nero con cerchio arancione: Con un numero di auto allegato, questa bandiera viene mostrata a un guidatore quando la sua auto ha problemi meccanici e dovrebbe tornare ai box. Con la fossa per l'autoradio, questa bandiera è raramente vista.

Diagonale bianca e nera: Con un numero di auto è come se un cartellino giallo fosse nel calcio. Indica al conducente che è stato avvertito del suo comportamento e che potrebbe seguire una bandiera nera.

Bianca: Una bandiera bianca avverte che sulla pista è presente un veicolo che si muove lentamente, come un carro attrezzi, ma di solito le auto si trovano dietro un'auto di sicurezza.

Tieni d'occhio nelle prossime gare e vedi quante bandiere puoi individuare!

Istruzioni Video: F1 2012 EP 9 ITA Monaco difficoltà Leggenda (Ottobre 2021).