Cestini sospesi in crescita a Londra
Passa qualsiasi casa in qualsiasi parte del Regno Unito in questo periodo dell'anno e vedrai i più bei cesti sospesi, pieni di esplosioni di piante fiorite. Molte case britanniche sono molto orgogliose dei loro giardini e delle loro abilità nel giardinaggio. E, la creatività che si inserisce in ogni cestino è mozzafiato da vedere

Parlando con il direttore del Garden Center che abbiamo visitato, ha detto, ci sono molte piante che possono essere coltivate in cesti, tra cui annuali allegre e piccoli arbusti sempreverdi che forniranno struttura e interesse per tutto l'anno. Invece di piantare casualmente, scegli una combinazione di colori come il rosa o il bianco o usa rossi e gialli caldi. Dipende dal tipo di display che si desidera realizzare.

Sebbene la maggior parte dei cestini siano piantati all'inizio della primavera e messi all'aperto dopo che è passato il rischio di gelo, possono anche essere riempiti con fiori resistenti al gelo e sempreverdi duri per il colore durante l'inverno.

Avevamo visto riempire i cestini di troppo e altro ancora in Europa, con Petunie, quindi abbiamo comprato due scatole di una varietà sgargiante a doppio colore di una Petunia rossa e gialla per riempire i cestini con loro. Abbiamo anche comprato un sacchetto di compost e ovviamente quello di cui avevamo bisogno soprattutto: due cestini che erano ben allineati con la fibra di cocco.

Non avevamo mai realizzato un cestino appeso, quindi abbiamo chiesto al direttore del Garden Center i suoi consigli nella scelta non solo del cestino ma anche delle piante da usare. Questo è ciò che il manager ha spiegato e abbiamo visto su una lavagna in cui erano mostrate tutte le esigenze di un cestino sospeso.

Prepara il tuo compost per i cestini, mescolando una manciata di granuli di fertilizzante a rilascio controllato e un po 'di gel di ritenzione idrica in un compost multiuso privo di torba. Lo abbiamo mescolato con il compost che era stato fatto in casa

Quindi, rimuovi una delle catene sospese da un cestino sospeso da 35 cm e posiziona il cestino su una pentola per mantenerlo stabile. Copri l'interno del cestino con una fodera in fibra di cocco. I garden centre immagazzinano una varietà di materiali di rivestimento. Evita il muschio di sfagno che è stato raccolto in natura poiché non è una coltura sostenibile.

Per evitare che fuoriesca troppa acqua, adagiare una fodera di plastica sulla parte superiore della fibra e tagliare attorno ai bordi in cui si sovrappone al cestino, assicurandosi che nessuna parte della plastica nera sia visibile.

Metti uno strato di 2,5 cm di compost nella base del cestino. A livello del suolo, eseguire tre tagli, di 2 cm di diametro, attraverso il rivestimento del contenitore e la fibra ai lati del cestino.

Seleziona le piante per i lati del cestino e per prevenire danni a radici e steli, avvolgile singolarmente in un tubo di carta. Dall'interno del cestello, spingere il tubo attraverso uno dei fori fino a quando la sfera non è aderente al rivestimento. Scartare la carta e aggiungere le altre piante. Terreno solido intorno alle radici.

Riempi i due terzi del cesto di terra e aggiungi un altro strato di piante. Continua a riempire con il compost, lascia uno spazio di 3 cm (0,75 pollici) tra la parte superiore del compost e il bordo del cestello e termina piantando la parte superiore. Pozzo d'acqua.

Post-terapia: potenzia le piante con un'alimentazione liquida settimanale.

E goditi i tuoi cestini che fioriranno in pochissimo tempo!

Istruzioni Video: The future we're building -- and boring | Elon Musk (Dicembre 2021).