Allergia all'erba
Il polline d'erba di solito ottiene la colpa per causare sintomi di allergia all'inizio della primavera e dell'estate. Quest'anno, le erbe potrebbero ancora suscitare allergie fino a luglio in zone con clima umido durante la primavera.

I miei occhi, la gola e il naso sono irritati molto dopo il normale dove vivo perché le erbe continuano a impollinare per compensare la primavera fresca e umida. Le condizioni umide hanno spinto il conto alla rovescia all'inizio, ma ora che abbiamo condizioni più asciutte, i livelli stanno salendo e così sono i miei sintomi.

Evitare è il modo migliore per controllare le allergie, ma non è facile in estate quando vuoi stare all'aperto. Aiuta a sapere che solo una piccola percentuale delle 1.200 specie di erba che crescono in Nord America provoca allergie.

Sfortunatamente, le erbe più comuni che legano le allergie sono coltivate in cortili e campi in questo paese. Includono: erba di Bermuda, erba di Johnson, bluegrass del Kentucky, erba di frutteto, erba di primavera dolce ed erba di Timoteo. Non lo sai? Ho un bluegrass del Kentucky in crescita nel mio cortile.

Le strategie preventive sono la tua prossima migliore difesa contro le allergie all'erba.

• Il lato positivo è che le tue allergie dovrebbero farti tagliare il prato. Delega l'attività a qualcun altro che non ha il tuo problema di allergia.
• Chiedi al tuo prato di tenere l'erba corta.
• Considera di piantare coperture del terreno diverse dall'erba intorno alla tua casa. Alcune altre scelte producono molto meno polline.
• Evitare l'aria aperta tra le 5 e le 10 quando i livelli di polline sono più alti.
• Tenere chiusi i finestrini di casa e auto per ridurre l'esposizione al polline. Esegui invece il condizionatore d'aria.
• Il polline può ancora rimanere chiuso dentro di te o dei tuoi animali domestici. Lavare i vestiti e fare la doccia frequentemente per rimuovere il polline.
• Utilizzare un'asciugatrice automatica per asciugare i vestiti anziché una stendibiancheria all'aperto.

Prendi le tue medicine regolarmente e seleziona le medicine che colpiscono i tuoi sintomi. Se è il naso ad agire, usa uno spray per il naso anziché una pillola. Se sono i tuoi occhi ad essere irritati, prova i colliri per le allergie.












Istruzioni Video: How we study the microbes living in your gut | Dan Knights (Settembre 2021).