Ghouls in Horror Literature
Ghoul - non hanno alcun rispetto. Sono gli spazzini dei morti, gli avvoltoi del cimitero e i consumatori della carne. Gli zombi stanno ricevendo tutta l'attenzione in questi giorni, ma i ghoul sono il vero affare.

I ghoul possono concepire e progettare per ingannare la loro preda. Sono il ventre del cimitero e il più basso del basso. In letteratura esistono come spiriti e esseri umani mutati e inorridiscono il lettore rapinando tombe e nutrendosi di carne.

La storia del ghoul ci viene dalla parola araba Ghul. Nelle leggende arabe, i ghoul sono creature demoniache che vivono in cimiteri o luoghi deserti. Si diceva che fossero le uova del principe musulmano delle tenebre, Iblis, altrimenti noto come il Diavolo. I ghoul dei tempi arabi erano spiriti e mutaformi, spesso quello di una iena. Erano i non morti del mondo arabo. Un modo per dire un ghoul di allora era per i suoi piedi. Avevano gli zoccoli di un asino, non importa quale forma o forma il demone avesse scelto di prendere.

Il primo riferimento letterario a un ghoul è di Mille e una notte, noto anche come mille e una notte. I racconti spesso fantastici delle Mille e una notte attraversano tutti i generi di letteratura per includere alcuni famosi favoriti - come Aladdin e Sinbad. Le prime storie della collezione risalgono almeno all'VIII secolo. La prima pubblicazione in lingua inglese di Mille e una notte fu nel 1706. L'origine della raccolta proviene da culture di tutto il Medio Oriente per includere anche India, Egitto e racconti popolari mesopotamici.

Molte storie delle Mille e una notte fanno riferimento ai ghoul, in particolare La storia di Gherib e di suo fratello Agib. In questa prima storia scritta di ghoul, un principe emarginato combatte le creature affamate. Li cattura e li converte in Islam. Zombi e demoni non possono prestarsi bene all'indottrinamento religioso e La storia di Gherib dovrebbe essere una lettura interessante solo per vedere come funziona per il principe.

Nella cultura popolare, i ghoul sono diventati tutti i tipi di creature bizzarre. Tendono ancora a preferire cimiteri o deserti e a loro piace ancora soprattutto il sapore della carne umana. Nella serie di Harry Potter, la famiglia Weasley ne tiene uno come animale domestico. Almeno un personaggio letterario ha trovato utile un ghoul come inThe Dream-Quest of Unknown Kadath di H.P. Lovecraft. In questa storia l'eroe trova dei ghoul amichevoli. Contro ogni previsione, uno sembra essere un vecchio amico. I ghoul lo aiutano nella sua ricerca.

I ghoul sono generalmente grotteschi. Nel mondo dei giochi di oggi, sono spesso umani deformati e mutati con denti e occhi grandi e affilati. Quando non stanno scavando nel cimitero, corrono in branchi come iene per trovarsi un pasto gustoso. I Ghoul, come ospiti così vivaci nel regno dei mostri, meritano un posto speciale di rispetto per il loro aspetto raccapricciante e il comportamento spaventoso.


Istruzioni Video: GHOULS The Shape Shifting Graveyard Demons Explained - Arabian Folklore ( Mythical Creatures ) (Ottobre 2021).